La grande tradizione del Caciocavallo Impiccato finalmente a casa di tutti, con il pratico kit per prepararlo da soli e con la massima facilità, che a breve sarà in vendita online su un ecommerce dedicato.

Una ricetta antica e al contempo sempre più rivalutata, quella del caciocavallo impiccato, il formaggio stagionato a pasta filata, tipico dell’Italia Meridionale e in particolare di Basilicata e Irpinia. La storia del caciocavallo impiccato risale addirittura al medioevo. Essendo un alimento povero, che resisteva nel tempo, spesso i pastori che si spostavano da un pascolo all’altro, lo portavano con sé. Nel momento del pasto, quando si accendeva il fuoco, il caciocavallo veniva appeso su quest’ultimo e adagiato sul pane una volta caldo e filante.

caciocavallo-impiccato

Oggi questa antica tradizione, che è piuttosto difficile da riprodurre in una casa, è alla portata di tutti, grazie al Kit ideato da un Lucano: Il Kit Caciocavallo Impiccato. Come mostra il video in fondo all’articolo, il kit contiene tutto quello che serve per preparare il caciocavallo impiccato in casa. Basterà montare, in prossimità di una griglia, la struttura creata appositamente per reggere il caciocavallo, appendere il formaggio sul fuoco e aspettare che inizi a sciogliersi.

Nel frattempo si potranno preparare delle fette di pane casereccio, abbrustolirle e infine spalmarci sopra il formaggio filante. Il tutto può essere accompagnato e arricchito da altri ingredienti come peperoncino, tartufo, miele, e tutto quello che la fantasia e il gusto personale suggerisce (maggiori informazioni sulla pagina Facebook ufficiale).

Una bellissima idea regalo, questa del Kit Caciocavallo Impiccato, che potrà essere usato in famiglia anche durante le feste natalizie, e in qualsiasi momento con amici e parenti. Il Kit è disponibile per l’acquisto online sul sito.

ECCO IL VIDEO DEL KIT