Come da tradizione, non può mancare anche quest’anno uno degli appuntamenti tipicamente meneghini: la Fiera degli Obei Obei. Il nome prende spunto dall’espressione linguistica milanese “Oh Bej! Oh Bej!“, che significa letteralmente “che belli! che belli” e si riferisce ai prodotti, sia agroalimentari che di oggettistica artigianale, esposti sulle bancarelle.

Una festa che annualmente ricade nel giorno di Sant’Ambrogio, Santo Patrono del capoluogo lombardo, e che nel corso dei secoli ha avuto varie location: dalla centralissima Piazza Mercanti alla zona adiacente la Basilica di Sant’Ambrogio, fino alla scelta delle vie che circondano il Castello Sforzesco, dove da ben dieci anni ha sede fissa la manifestazione.

La più antica fiera milanese, si svolgerà quest’anno da mercoledì 7 fino a sabato 10 dicembre, tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 21.00. Oltre due chilometri di bancarelle, per un totale di circa quattrocento spazi espositivi, che offriranno spunti ed idee-regalo per i moltissimi visitatori che accorreranno, senza tralasciare il cibo. Le caldarroste, le frittelle, lo zucchero filato, le pannocchie e gli immancabili brigidini di Lamporecchio, vi aspettano nel cuore di Milano, fermata della metropolitana M1 Cairoli o Cadorna.

Villaggio delle Meraviglie a Milano: Date e Orari