Accensione Riscaldamenti 2018: Date e Orari in Italia

Quando accendere riscaldamenti Italia

Con l’arrivo del primo freddo molte persone in tutta Italia si chiedono quando e come possono accendere i propri riscaldamenti in casa e quando verranno accesi i riscaldamenti in edifici pubblici. Come è ben noto una legge divide l’Italia in diverse fasce d’accensione tenuto conto del clima della zona. Naturalmente c’è molta differenza tra il clima Mediterraneo ed il clima alpino, per questo motivo le fasce hanno regolamenti e durate diverse: vediamo quali sono.

Accensione Riscaldamenti 2018: Tutte le Fasce

Le fasce d’accensione e di regolamento sono contrassegnate da una lettera che va dalla A alla F, partendo da Sud per arrivare a Nord. La prima è molto più stringente, l’ultima è sostanzialmente libera. Ecco le differenze tra i diversi livelli.

Orari di accensione riscaldamento Sicilia e Isole

Nelle isole di Pantelleria e Lampedusa i riscaldamenti si potranno accendere  dal 1 Dicembre al 15 Marzo per sei ore e in tutta la Sicilia più Reggio Calabria e Crotone (provincia inclusa) l’orario di accensione dei riscaldamenti è di otto ore dal 1 Dicembre al 31 Marzo.

Riscaldamenti Zona C: Sud Italia

Nella restante parte del Sud Italia, compreso Campania, Calabria, Basilicata, parte del Lazio e provincia di Imperia i riscaldamenti possono essere tenuti accesi dieci ore al giorno dal 15 Novembre al 31 Marzo.

Nella Zona Climatica D che comprende parte del centro italia e le provincie più fredde del Sud italia ci sono regole più elaatica, l’accensione è possibile dal 1 Novembre fino al 15 Aprile per 12 ore al giorno.

Accensione Riscaldamenti Lombardia e Nord Italia: ecco quando

Nella zona Climatica E comprendente Emilia, Veneto, Lombardia tra cui Milano, Friuli, Piemonte e Valle d’Aosta e le province fredde del resto d’Italia le regole sono le seguenti: accensione dal 15 Ottobre 2018 al 15 Aprile 2019 per 14 Ore al giorno. Le uniche province senza limitazione nella zona F sono Belluno, Cuneo e Trento.

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

Banksy-Girl-and-Balloon-London-2002

“A Visual Protest”, la mostra di Banksy a Milano

polizia-germania

Sparatoria nella stazione di Colonia: preso un ostaggio