Adidas rifiuta Spot di Eugen Merther, ma diventa virale sul web | Video

adidas-spot-rifiutato

Quello che vi stiamo per raccontare ha dell’assurdo, quasi come in un film, ma è ciò che è accaduto ad un alunno della Scuola di Cinema dell’University di Oregon. Uno dei più grandi brand della moda sportiva, l’Adidas rifiuta spot pubblicitario di uno studente, che però non passa inosservato online, ma è subito virale.

Eugen Merher, Moldavo di 24 anni, si è trasferito in Germania nel 1996 ed ha iniziato a studiare la cinematografia grazie alla telecamera DV dei genitori già in tenera età. Ha realizzato il video sottostante raccontando la storia di un ex-maratoneta tedesco chiuso in una casa di riposo per anziani, dove è obbligato a restare senza poter uscire all’esterno.

Fissando le Adidas che indossava in giovane età per la sua grande passione per la corsa, viene spinto dalla forte voglia di tornare a correre. Gli addetti alla sicurezza della casa di riposo lo fermano ogniqualvolta tenta di tornare a correre. Ma i compagni lo aiutano e dopo una standing ovation lo lasciano evadere ed a tornare ad inseguire il proprio sogno, la Maratona.

Il popolo di Twitter da giorni è scatenato, ed il video ha ottenuto oltre i 2 Milioni di visualizzazioni. L’azienda tedesca, dopo il grande successo dello spot, contatterà il ragazzo? Se è vero che da un’apparente fallimento può nascere un grande successo, la storia del giovane Eugen ne è la prova.

Scritto da Davide Musilli

Da sempre legato al giornalismo, coltivo il sogno di farne una professione. Viaggio in direzione ostinata e contraria, e mi riconosco nelle parole di Pasolini: "Sono una persona che preferisce perdere piuttosto che vincere con modi sleali e spietati, grave colpa da parte mia, lo so".

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

ed-sheeran

Ed Sheeran, doppio singolo Shape of you e Castle on the hill | Audio e Testo

Elezioni Comunali 2018

Elezioni Provinciali 2017, dove e quando si vota?