Afragola, trovati i cadaveri di due pregiudicati scomparsi

macchina-polizia

Trovati nel pomeriggio di oggi ad Afragola, in provincia di Napoli, due cadaveri impacchettati in due sacchi di plastica e interrati nelle campagne napoletane. I due uomini erano due pregiudicati scomparsi dal 31 gennaio scorso. A ritrovarli un cacciatore che per caso ha scoperto i due corpi ed avvertito la polizia.

Gli inquirenti hanno subito iniziato le pratiche per il riconoscimento che ha portato a scoprire le identità delle vittime: si tratta di Luigi Rusciano, 53 anni di Mugnano (Napoli), e di Luigi Ferrara, di 43, originario di Casoria (Napoli) considerati ras di merce di contrabbando. Evidentemente qualcosa deve essere andato storto con qualche altro capo clan che ha deciso di eliminarli.

L’auto in cui i due si trovavano, una Fiat Idea, era stata ritrovata qualche giorno dopo la loro scomparsa, ed era sporca di sangue. Probabilmente sono stati uccisi nell’auto e poi messi in sacchi di plastica e interrati. Ovviamente si sta indagando su chi abbia potuto commettere il duplice omicidio ma non si esclude ovviamente la pista dei regolamento di conti.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Colpevole-dinnocenza-film

Colpevole d’innocenza, Film completo su Rete 4 (16 Febbraio 2017)

sciopero-generale-treni

Sciopero Trenitalia in Liguria: Orari stop del 17 Febbraio 2017