Agnesi, Pastificio Chiude a Imperia

pastificio-agnesi-imperia

Agnesi, lo storico marchio italiano produttore di pasta, chiude oggi 14 dicembre 2016, con la produzione del suo ultimo kg di pasta. Un pastificio quello ligure che è stato sempre all’avanguardia chiude i battenti.

È toccato ai Fusilli 102, l’ultimo kg di pasta prodotto questa mattina alle 6:30 dallo storico Pastificio Agnesi di Imperia. Un pezzo di storia si spegne così, dopo quasi due secoli di vita. La storia del Pastificio Agnesi, infatti, ebbe inizio nel lontano 1824, con l’acquisto da parte di Paolo Battista Agnesi di un mulino che consentiva di macinare 120 quintali di grani e produrre la pasta. L’ultimo passo di un’industria tra le più antiche rimaste in Italia, è stato l’acquisto degli stabilimenti da parte della Colussi, nel 1999. Oggi il triste epilogo di un marchio che ha fatto la storia.

pasta-agnesi

I lavoratori del pastificio Agnesi, in totale un centinaio, si ritroveranno nel prossimi mesi a casa. Alcuni hanno accettato il trasferimento ad un pastificio di Cuneo, altri sono prossimi alla pensione. Un pezzo di Imperia muore oggi, come si legge su molti giornali, ma muore anche un pezzo di storia che fa parte di tutti noi. Come non ricordare il famoso spot in cui un gruppo di persone era seduto a tavola a mangiare gli spaghetti in totale silenzio? E poi lo slogan “Silenzio, parla Agnesi”, a sottolineare la bontà e la qualità della pasta, così come di tutta la cucina italiana.

programmi-tv

Guida ai Programmi Tv di Stasera (14 dicembre 2016): Rai, Mediaset e La7

cremona-arrestato-abusi-minori

Cremona, Abusi su minori: Presidente Squadra di calcio arrestato