Alfa Romeo Cassino, annunciate 1800 assunzioni

alfa-romeo-cassino-stelvio

Sono 1.800 le assunzioni previste per l’Alfa Romeo a Cassino. L’annuncio è stato oggi alla presenza del presidente del Consiglio Matteo Renzi.

A comunicare la buona notizia per il comparto auto e non solo è stato Alfredo Altavilla responsabile per Europa, Medioriente e Africa della FCA. Le nuove assunzioni andranno a completare i quadri per lavorare alla Stelvio che verrà prodotta negli stabilimenti di Cassino.

Uno stabilimento quello laziale che sembra essersi rilanciato dopo un periodo abbastanza lungo di crisi e che attualmente conta a regime 4.300 dipendenti. Naturalmente soddisfatto dell’annuncio il premier Renzi che nella sua visita è stato accompagnato anche dall’amministratore delegato FCA Sergio Marchionne: “Se qualche anno fa i profeti del ‘dico no a avessero avuto la meglio… oggi non ci sarebbe una presenza di 4.300 lavoratori a Cassino che diventeranno 6.300, 200 in più li prenderete spero, nei prossimi 18-24 mesi”.

L’annuncio delle nuove assunzioni, che saranno completate entro il 2018 quando la produzione andrà a regime ha soddisfatto anche il ministro per lo Sviluppo Economico Carlo Calenda che era presente alla visita e che ha commentato positivamente la svolta della FCA che va ad incrementare il lavoro in Italia e in uno degli stabilimenti storici per l’Alfa Romeo.

Le auto dei carabinieri diventano verdi: perché? Ecco il motivo

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.

torino-film-festival

Festival Cinema Torino 2016, film sociali in vetrina nel sesto giorno

re-panettone-milano

Re Panettone 2016 a Milano: Date e Orari