Alitalia, Sciopero 20 gennaio 2017 | Rinviato

Aerei Alitalia

È stato rinviato lo sciopero del personale Alitalia previsto per venerdì 20 gennaio 2017 e proclamato per la “mancata erogazione delle prestazioni del Fondo di Solidarietà del settore”. A comunicare il rinvio sono stati i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl TA e fondamentale in tal senso è stato l’incontro tenutosi a inizio settimana presso il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture al quale ha preso parte anche l’Inps.

Nel dettaglio il Ministero si è detto disponibile ad avviare un confronto per discutere del trasporto aereo e delle criticità cui soggetto e che vanno affrontate; l’Inps si è detta pronta ad impegnarsi e a velocizzare il disbrigo di procedure e delibere che ad oggi risultano essere in sospeso. Lavoro che andrà fatto nel più breve tempo possibile. In occasione della riunione del comitato del Fondo di Solidarietà in programma per il prossimo 30 gennaio, l’Inps dovrebbe già presentare le delibere attualmente in sospeso e riguardanti l’integrazione di durata. Nell’incontro tenutosi a inizio settimana non si è però discusso il tema degli esuberi per il quale occorrerà attendere il piano industriale.

Intanto i passeggeri Alitalia potranno stare tranquilli: venerdì 20 gennaio 2017 non vi sarà alcuno sciopero nazionale del personale di servizio della compagnia aerea, tuttavia la protesta è stata solamente rinviata alla prima data utile. Alitalia dovrà comunque far fronte, domani, allo sciopero del personale della Sea Aeroporti Milano dalla durata di quattro ore.