Ambasciatore Russo Sparato ad Ankara (Turchia): le condizioni

ambasciatore-russia-turchia-sparato

Sono gravi le condizioni dell’ambasciatore russo sparato questa sera in Turchia. Almeno stando alle prime notizie Andrey Karlov starebbe combattendo tra la vita e la morte.

L’ambasciatore russo si trovava all’inaugurazione di una mostra intitolata “La Russia vista dalla Turchia”. mentre stava parlando un uomo, poi ucciso dalla polizia locale ma di cui non state fornite le generalità, avrebbe prima sparato un colpo in aria e poi indirizzato la stessa verso il diplomatico e fatto fuoco: colpito Karlov si è disteso a terra e subito è scattata la corsa per portarlo in ospedale. Le condizioni però sono apparse subito gravi poiché l’attentatore prima di lasciare partire il colpo ha mirato nei confronti dell’uomo.

andrey-karlov

Il presidente russo Putin è stato informato dell’attacco subito dal diplomatico e starebbe seguendo tutta la vicenda in prima persona anche perché l’attentato sarebbe da ricollocare all’aiuto che le forze militari russe hanno dato alla liberazione di Aleppo in Siria: aiuti che sono contestati dalla popolazione turca e non solo.

Nelle prossime ore di sicuro verrà diramato un comunicato ufficiale da parte della Russia per far conoscere le condizioni del proprio ambasciatore in Turchia. Certo che le condizioni restano critiche e la prognosi non può essere sciolta.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.