Amore Criminale, stasera in Tv su Rai 3: la storia di Sapri

amore-criminale

Questa sera ad “Amore Criminale”, il docu-reality di Rai Tre condotto da Asia Argento, sarà raccontata nei dettagli la storia del femminicidio di Pierangela Gareffa, trentanovenne ammazzata brutalmente dal marito Sandro Pili il 30 novembre 2014. La puntata è in programmazione questa sera.

Un omicidio verificatosi a Sapri, nel Cilento, che assume ancora di più il contorno drammatico se si pensa che l’uomo dopo aver discusso e accoltellato la donna invece di soccorrerla la lasciò agonizzante sul letto continuando a guardare la tv come se niente fosse. Dopo molte ore, resosi finalmente conto della gravità del suo gesto decise finalmente di chiamare i soccorsi, simulando un incidente domestico.

pierangela-gareffa

Ma era troppo tardi ormai e la donna morì dissanguata. Protagonista della scena anche il piccolo figlio della coppia, all’epoca dodicenne. Pili è stato arrestato con l’accusa di femminicidio, e condannato in appello a 16 anni e tre mesi di carcere con rito abbreviato. Ma non solo: gli ultimi tre anni dovrà scontarli in un centro di recupero a seguito di una perizia medica, accettata dal Giudice, che ne confermò la seminfermità. Attualmente si trova rinchiuso presso la casa circondariale di Vallo della Lucania.

Pierangela Gareffa uccisa dal Marito, la Storia ad Amore Criminale

Creativo di professione, blogger per passione. Giornalista per la carta stampata, collabora con “La Città di Salerno” per il basso Cilento, occupandosi prevalentemente di sport, eventi e cronaca ‘bianca’. Ama i social, e non solo per fotografare i piatti e poi postarli su Instagram.
Appassionato di calcio ai limiti della follìa, adora la scrittura e raccontare storie, viaggiare, vedere gente…

borsa-milano

Referendum Vince il No, Borsa di Milano in rialzo

pierangela-gareffa-sapri

Pierangela Gareffa uccisa dal Marito, la Storia ad Amore Criminale