Anniversario Morte Fabrizio De Andrè: Carriera ed Eventi

Fabrizio De Andrè si spense l’11 gennaio del 1999 all’età di 58 anni portando con sé un immenso patrimonio musicale. Non mancheranno gli eventi in programma per ricordarlo.

anniversario_morte_deandre
Vent’anni senza Fabrizio De Andrè, uno dei cantautori più apprezzati e amati della musica italiana. Proprio l’11 gennaio del 1999 Faber si spegneva all’età di 58 anni portando con sé canzoni, pensieri e un tesoro intellettuale senza precedenti.
Fabrizio De Andrè è stato definito il cantore degli emarginati, dei ribelli, dei rivoluzionari, delle minoranze, dei solitari che ha fatto della cruda ironia l’arma in più nel denunciare le ingiustizie sociali o criticare musicalmente i luoghi comuni, gli stereotipi e le ipocrisie della società. Non sono mancati gli inni all’amore, alla morte spirituale e mentale e alla solitudine.
Canzoni come Bocca di rosa, Il pescatore, La guerra di Piero, Via del Campo, Don Raffaé, Amore che vieni amore che vai, Il testamento di Tito, Amico fragile, Il suonatore Jones, Smisurata preghiera, Anime salve sono solo alcuni dei cavalli di battagli di Faber, famoso tra l’altro per l’indimenticabile interpretazione de “La canzone di Marinella” in duetto con un’altra immortale della musica italiana, Mina.

Gli eventi in programma

Non mancheranno gli eventi per ricordare il compianto cantautore genovese. A partire proprio dalla “sua” amata Genova, si terrà presso la Sala del Maggior Consiglio Il mio Fabrizio – Giornata per Fabrizio De André‘: si parte alle 11 con la proiezione di materiali video (interviste, apparizioni in tv e concerti) realizzata da Vincenzo Mollica in occasione della retrospettiva De Andrè, la mostra realizzata nel 2009 da Palazzo Ducale. Dalle 14.30 in poi si susseguiranno rappresentazioni musicali e i racconti di diversi ospiti, tra cui Gino Paoli,Neri Marcoré, da Mauro Pagani e Dori Ghezzi.

A ciò si aggiunge una tre giorni indimenticabile presso il museo di via del Campo 29 rosso, dove si celebrerà il cantautore attraverso incontri, mostre e testimonianze. Gli eventi sono in programma da venerdì 11 a domenica 13 gennaio.

Sempre a Genova, sabato 12 gennaio si terrà presso il Ristorante Sopranis di piazza Valoria un incontro in musica dal titolo ‘Ricordando Fabrizio De Andrè con Radio Faber‘. L’incontro comincerà alle ore 19. Inoltre, a partire dalle 16, è prevista una visita guidata alla mostra “Non solo Paganini e De André“. Due musicisti che hanno reso grande Genova e l’Italia. Il costo del biglietto è di 16 euro.

Anche Roma non perderà occasione per ricordare Fabrizio De Andrè, il quale ha lasciato un’eredità pesante dal punto vista musicale, culturale e soprattutto umano. Venerdì 11 si terrà, alle 18, presso la Mondadori di via Tuscolana, ‘Amico Faber‘. Si tratta di una serata tra racconti, musica e aneddoti, in occasione della presentazione dell’omonimo volume di Enzo Gentile, il quale racchiude 130 testimonianze su Fabrizio De Andrè, che ripercorrono la sua vita e la sua carriera.

Da non perdere ‘Canzoni di un amore perduto.Tributo a Fabrizio De Andrè‘ che si terrà alle 22 presso il Monk: una serata evento che coinvolgerà i musicisti che più di ogni altro hanno apprezzato il patrimonio artistico di Faber.

 

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

oscar 2019 nomination probabili vincitori

Oscar 2019: Conduttore, Nomination e Probabili Vincitori

perchè stampare biglietti da visita

Biglietti da visita, perché conviene davvero usarli ancora