Apparizioni Madonna di Medjugorje, il Vescovo: “Non si è mai fatta vedere”

madonna-di-medjugorje

Alla vigilia della visita a Medjugorje, del prefetto del Papa, cardinale Henryk Hoser, che esaminerà alcune situazioni sulle apparizioni della Madonna nella nota cittadina bosniaca, l’arcivescovo di Medjugorje, monsignor Ratko Peric, ha parlato in merito alle apparizioni della Vergine Maria, affermando, come non sia possibile provare con certezza, che la Madonna sia apparsa realmente o no.

Peric, sotto il cui vescovato si trova proprio Medjugorje e ricadono la famose apparizioni, in un’intervista pubblicata su un giornale serbo, sembrerebbe smontare il culto creatosi attorno a queste apparizioni. Una notizia che fa scalpore tra i fedeli e non solo.

PERIC: “NON SI TRATTA DI VERE APPARIZIONI”

Queste le parole forti dichiarate dal vescovo Peric: “La posizione di questa Curia per tutto questo periodo è stata chiara e risoluta: non si tratta di vere apparizioni della Beata Vergine Maria. Sebbene talvolta si sia detto che le apparizioni dei primi giorni potrebbero essere ritenute autentiche e che poi sarebbe sopraggiunta una sovrastruttura per altri motivi, in prevalenza non religiosi, questa Curia ha promosso la verità anche riguardo a questi primi giorni”. 

APPARIZIONI UFFICIALIZZATE DA PAPA BENEDETTO XVI

Le apparizioni della Madonna a Medjugorje erano state approvate e rese ufficiali da Papa Benedetto XVI, con una commissione presieduta dal Cardinale Camillo Ruini. Tutto questo era accaduto nel 2010. Ora, mons. Peric, afferma come non vi sia la certezza di queste apparizioni e che una nuova commissione verificherà queste fonti. Se effettivamente si proverà le non apparizioni di Maria, tutti coloro che hanno inventato storie, culti e quant’altro, anche a scopo di lucro, potrebbero essere perseguite penalmente.

ratko-peric

PERIC: “CREDIAMO NELLA PAROLA DI GESU'”

Infine monsignor Peric conclude così la sua intervista a riguardo: “Tenendo conto di tutto quel che è stato esaminato e studiato da questa Curia diocesana, incluso lo studio dei primi sette giorni delle presunte apparizioni, si può pacificamente affermare che la Madonna non è apparsa a Medjugorje! Questa è la verità che sosteniamo, e crediamo nella parola di Gesù, secondo cui la verità ci renderà liberi”. Insomma parole molto forti le sue che chiaramente potranno evidentemente far cadere il culto per la Madonna di Medjugorje che in questi anni sta avendo grande riscontro di fedeli e anche ipotetici miracoli.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.