Apple Streaming: Novità e Caratteristiche

Apple inaugurerà il servizio streaming nella prima metà del 2019

apple-logo

Apple ha deciso di attivare un proprio servizio TV in streaming. Scelta avvalorata dall’ipotesi di commercializzare una variante low-cost di Apple TV: si tratterebbe infatti di una chiavetta multimediale da collegare ad una presa HDMI della TV.

L’indiscrezione è stata riportata da The Information, facendo riferimento ad un progetto tanto caro all’azienda statunitense: la Apple TV in formato chiavetta sarà introdotta per consentire una maggiore diffusione del futuro servizio di streaming.

Secondo precedenti rumors, Apple inaugurerà il servizio nella prima metà del 2019: gli Usa apriranno le danze, ma nei mesi successivi l’offerta sarà estesa ad altre 100 nazioni.

Apple Servizio Streaming: le caratteristiche

La struttura è ancora da definire. Secondo indiscrezioni, Apple opterebbe per un mix di programmi originali, accesso ai servizi di terze parti e paventerebbe la possibilità di abbondamento diretto a pacchetti di canali offferti da fornitori esterni.

 

 

Scritto da Veronica Mandalà

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

black-friday

Black Friday Centro Commerciale Campania: Sconti e Offerte

mutuo_prima_casa

Mutuo Prima Casa: ecco come richiederlo nel 2019