Attentato Terroristico in Thailandia, Bombe in Centro Commerciale (Video)

attentato-terroristico-thailandia

Due bombe in un centro commerciale a Pattani in Thailandia hanno seminato il caos. Come si vede dal video che vi proponiamo la paura è ancora tanta per coloro che si trovavano all’interno della struttura commerciale che è stata presa di mira dall’attentato terroristico che ancora non ha una rivendicazione ma che le autorità locali non esitano già ad attribuire ai separatisti musulmani che si trovano nella zona.

ATTENTATO TERRORISTICO THAILANDIA: ECCO COSA E’ SUCCESSO

Era la tarda mattinata italiana quando due forti esplosioni a distanza di pochi minuti l’una dall’altra hanno preso di mira il centro commerciale Big C. le due esplosioni hanno provocato un rogo ingente con i vigili del fuoco prontamente accorsi che stanno ancora provando a spegnere. Nel frattempo si segnalo una quarantina di feriti e per fortuna ancora non sono stati trovati morti. Secondo una prima ricostruzione gli attentatori hanno prima innescato dei petardi come diversivo e poi hanno fatto saltare in aria il primo ordigno che era su un pick-up.

ATTENTATO TERRORISTICO IN THAILANDIA: IL MOVENTE

Naturalmente si indaga a fondo per capire quale movente abbia potuto spingere a compiere questo attentato che ha sconvolto tutta la provincia di Pattani. Secondo le autorità locali a compiere l’attentato sarebbero stati i musulmani separatisti che seminano il terrore in questa zona e con sullo sfondo la rinuncia del mese scorso del governo thailandese di un’offerta di un negoziato di pace proposta da uno dei gruppi rivoltosi che vogliono la separazione di Yala, Pattani e Narathiwat a maggioranza musulmana dal resto del paese che invece è buddista.

IL VIDEO DELL’ESPLOSIONE DELLE BOMBE

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.