Aumento Prezzi Carburante da Oggi 15 Aprile 2018

L’aumento dei prezzi del carburante in Italia sta subendo delle variazioni da qualche giorno. Ad oggi 15 aprile i dati registrati parlano chiaro.

Aumento carburante

Le prime notizie riguardanti l’aumento dei prezzi di carburante in Italia sono arrivate il 12 aprile. A distanza di pochi giorni, oggi 15 aprile 2018, quelli che sembravano piccoli movimenti al rialzo sulla rete carburanti nazionale si sono consolidati.

Si sono verificati degli aumenti di quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo portando le grandi compagnie come Esso, Q8 e Tamoil a ritoccare in positivo di qualche centesimo i prezzi di benzina e diesel. Eni avrebbe iniziato ad aumentare di poco i prezzi anche qualche giorno prima.

Arrivando al dunque, secondo carburanti-italia.it, un sito gratuito e indipendente per la raccolta di dati e analisi dell’andamento del prezzo dei carburanti in Italia, dettagliato per regione e provincia, avrebbe confermato l’aumento dei prezzi del carburante in tutta Italia arrivando a confermare i seguenti valori:

Benzina 1,571.146 (+0,83%)

Gasolio 1,442.002 (+0,98%)

Metano 977.684 (+0,28%)

GPL 646.936 (+0,6%)

Per essere continuamente aggiornati in merito alla variazione dei prezzi del carburante a livello Nazionale, quest’ultimo sito da cui sono stati reperiti i dati può essere considerato un punto di riferimento dal momento che i dati vengono aggiornati giornalmente e calcolati su un campione di circa 9000 distributori sparsi sul territorio nazionale.

Gli aumenti del prezzo del carburante possono considerarsi valori medi dal momento che esiste la variabile del marchio (azienda petrolifera considerata).

Di quanto é aumentato il carburante

Fino a qualche giorno fa invece il prezzo del carburante aveva i seguenti valori medi: benzina pari a 1,561 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,559 a 1,580 euro/litro (no-logo a 1,541). Il prezzo medio praticato del diesel era a 1,429 euro/litro, con le compagnie che passavano da 1,428 a 1,441 euro/litro (no-logo a 1,410).

Mentre il Gpl, infine, andava da 0,630 a un massimo di 0,649 euro/litro (no-logo a 0,623).

Dunque come si può notare a distanza di pochi giorni vi è stato un rincaro del valore del carburante mediamente elevato. E’ importante sottolineare che per benzina e gasolio sono stati presi in considerazione solamente i prezzi in modalita’ self-service senza quindi considerare l’ulteriore rincaro della modalita’ servito.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Juventus FC press cenference

Buffon alle Iene: “Ridirei quelle cose all’arbitro”

L'Ultimo Decamerone Teatro Bellini

L’Ultimo Decamerone al Teatro Bellini dal 10 Aprile al 6 Maggio