Tre bambini accoltellati in un asilo nido di New York

Arrestata una 52enne con il polso tagliato

Shooting in Canada

 

Tre bambini sono stati accoltellati in un asilo nido a New York, negli Stati Uniti. Restano ancora ignote le cause che hanno portato una donna a compiere un simile gesto.

La Tv statunitense Nbc ha reso nota la notizia accaduta questa mattina: in un asilo nido del Queens, a New York, cinque persone, tra le quali bambini di età ancora sconosciute, sono state ferite a colpi di coltello.

Si tratta di due bimbe – di cui una in serie condizioni – e un maschietto , il papà di uno di questi e una delle dipendenti della struttura.

Una sesta persona è stata trovata trovata nel seminterrato dell’asilo con il polso sinistro tagliato, tramite autoinflizione: si tratta di una donna di 52 anni, che attualmente si trova ricoverata in ospedale sotto custodia degli agenti perché le forze dell’ordine la considerano la principale sospetta. 

 

Scritto da Silvia Pavan

Moglie e mamma. Mi piace scrivere di qualsiasi cosa, non ho un genere preciso. Anzi no, non mi piace scrivere di politica e televisione.
Corro regolarmente tre volte a settimana perché mi piace mangiare e bere bene.

effimero

Effimero: origine, significato ed uso del termine in italiano

Riccardo Zinna morto

Riccardo Zinna è Morto: ha recitato anche in Benvenuti al Sud