Battipaglia, 78enne sbranato dai suoi cani

cani-aggressivi

Morto perché sbranato dai propri cani. E’ successo oggi pomeriggio a Battipaglia dove un uomo di 78 anni ha perso la vita dopo essere stato azzannato dai suoi stessi cani. Una tragedia che ha sconvolto la cittadina alle porte di Salerno e che fa tornare di attualità il problema dei cani tenuti in cattività.

Tutto è successo quando l’anziano ha cercato di difendere un altro cane di piccola taglia che era nella Fiat Doblò che era stata parcheggiata dinanzi alla baracca dove teneva i due cani che lo hanno sbranato in via Idrovora, nella zona della Litoranea, nel Comune di Battipaglia.

Naturalmente sul posto sono sopraggiunti i carabinieri che stanno cercando di capire cosa sia effettivamente successo, ma secondo una prima ricostruzione l’uomo si sarebbe frapposto tra i due cani e quello di piccola taglia proprio per difenderlo e così gli altri due animali lo avrebbero trascinato a terra e sbranato.

ambulanza

Nessuno però ha assistito alla scena e i carabinieri sono stati chiamati solo quando l’uomo era già privo di vita a terra: a notare il corpo alcuni passanti. Secondo le ultime notizie quei cani che hanno sbranato il 78enne erano già in passato stati autori di un’uccisione di un altro cane di piccola taglia.

Si attendono tra l’altro anche le decisioni degli inquirenti che potrebbero decidere di non sottoporre l’uomo a esame autoptico e così di lasciare libero il corpo per poter svolgere il funerale già nella giornata di domani.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

idee-regalo-natale

Idee Regalo Natale 2016: i Dischi Consigliati da Regalare

incidente-palermo

Incidente a Palermo Oggi, Investita Donna Incinta