Belluno, Alpinista Muore sotto una cascata di ghiaccio a Serrai di Sottoguda

belluno-alpinista-morta-arrampicata

Tragedia a Belluno oggi, dove una alpinista muore precipitando sotto una cascata di ghiaccio. E’ accaduto a Serrai di Sottoguda, nelle Dolomiti, dove una donna di 41 anni, Tiziana Sottocornola, nata a Vimercate ma residente a Parchià, in provincia di Trento, è precipitata per oltre 80 metri dopo aver perso l’appoggio durante l’arrampicata che stava tentando col marito.

Poco prima di mezzogiorno i due avevano appena completato il secondo giro nella scalata alla cascata di ghiaccio conosciuta come La Cattedrale. E’ stato però fatale un errore, una distrazione o non si sa bene cosa: la donna, mentre sistemava le imbragature è precipitata nel vuoto davanti agli occhi increduli e sconvolti del marito.

belluno-alpinista-morta

Inutili i soccorsi, che hanno potuto solo costatare il decesso della donna a causa dei gravi traumi riportati. Il marito è rimasto fermo in posizione fino a quando non è stato recuperato dai soccorsi e adesso verrà fatta luce sulla vicenda. La salma della sfortunata donna è stata prelevata dopo il nulla osta della Magistratura e consegnata a un carro funebre dopo il trasporto sul gatto delle nevi. Adesso il corpo senza vita di Tiziana Sottocornola verrà portato nella camera mortuaria di Rocca Pietore.

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".

giorgio-moroder

Festival Sanremo 2017, Giuria degli Esperti: da chi è composta?

Sciopero Aerei Enav

Enav, Sciopero Nazionale Trasporto Aereo (7 Febbraio 2017): Orari