Bergamo, due Morti sulla Presolana: escursionisti cadono e perdono la vita

presolana

Precipitano e muoiono due persone sul passo della Presolana nel bergamasco. L’incidente è avvenuto oggi.

Ancora le notizie sono poche perché l’incidente si è verificato nel primo pomeriggio, ma secondo una prima ricostruzione la comitiva si trovava a un’altezza di circa 2400 metri quando poco al di sopra della Grotta dei Pagani due di loro sono precipitati nel vuoto. Niente da fare per due escursionisti di 39 e 40 anni entrambi residenti in provincia di Brescia.

Neppure i soccorsi alpini subito allertati e giunti sul posto sono riusciti a salvare la vita ai due nonostante un elisoccorso del 118. Con loro altre tre persone che però sarebbero illese tra cui anche una donna. Una gita in montagna che è andata a finire male in uno dei luoghi più incantati dell’intera Lombardia.

Infatti il passo della Presolana fa parte del massiccio montuoso denominato delle Prealpi Bergamasche. Oltre all’escursionismo, a cui sembrano essere stati dediti i due che oggi hanno perso la vita, la zona offre numerosi sport di montagna. Ieri anche questa zona è stata preda delle nevicate che stanno ricoprendo tutta l’Italia, ma non sembra sia stato questo il motivo della caduta nel vuoto dei due escursionisti.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.