Bimbo cade sui binari della Metro a Milano: ragazzo-eroe lo salva (VIDEO)

Storia incredibile che arriva da Milano: un diciottenne ha salvato un bimbo sfuggito alla madre caduto sui binari della Metro 3 a Milano. Un ragazzo si tuffa e riporta il bimbo alla madre. Appello del sindaco per ritrovarlo ed incontrarlo.

Bimbo cade metro milano video
Il video delle telecamere di sorveglianza della stazione.

Una storia incredibile che arriva da Milano. Come riportato dal Corriere della Sera, ieri un ragazzo di 18 anni, Lorenzo Pianazza, ha salvato un bimbo che – sfuggito dalla madre – era caduto sui binari della Metro.

Pianazza, senza pensarci, è sceso sui binari e ha salvato il bambino riportandolo dalla madre. L’arrivo del treno imminente (un minuto, dice il ragazzo) rende l’azione un gesto di eroismo quotidiano.

Bimbo caduto sui binari, la reazione degli operatori ATM

Il bambino, però, era comunque fuori pericolo. Fanno sapere dall’azienda dei trasporti milanesi (ATM) che dalla cabina di controllo un’operatrice ha visto tutta la scena grazie alle telecamere di sorveglianza. Ha fatto giusto in tempo a bloccare il treno che sopraggiungeva alla fermata Repubblica, sulla Linea 3 della Metropolitana.

Il ragazzo, subito dopo il gesto, è salito sul primo treno ed è ripartito. Da lì è iniziata la caccia al ragazzo sui social anche grazie un appello del sindaco Beppe Sala che ha chiesto di voler incontrare il ragazzo per complimentarsi.

Scrive il sindaco: “Grazie alla tua prontezza e a quella della agente della stazione M3 Repubblica, che ha fermato la circolazione dei treni, è stato salvato un bambino.
Purtroppo non abbiamo nessun riferimento – così continua il post – Pertanto spero che attraverso i social riuscirai a metterti in contatto con me perché vorrei invitare entrambi a Palazzo Marino e ringraziarvi di persona a nome di tutta la città di Milano”

Oggi tutti abbiamo potuto ammirare quello che si può definire un gesto coraggioso. Grazie alla tua prontezza e a quella…

Posted by Beppe Sala on Dienstag, 13. Februar 2018

Pianazza si è rivolto ai giornali dopo l’appello del Sindaco

Pianazza si è fatto vivo in serata rivolgendosi a MilanoToday, giornale di informazione locale, per dare la sua versione:  “Ho visto una donna disperata, china verso i binari e poi, sotto, c’era un bambino, piccolo, evidentemente caduto giù – continua il diciottenne – C’era un po’ di gente che si avvicinava e allora mi sono detto «ce la faccio, salto giù, lo prendo e riesco a risalire”.

Pianazza, però, in caso di emergenza, aveva pronto anche un piano B: “Ho anche immaginato di correre in fondo al binario casomai fosse arrivato il treno, sperando che la metro si fermasse prima”.

La mamma e il piccolo sono stati portati subito in ospedale in preda allo shock, entrambi per fortuna stanno bene.

Il video delle telecamere di sorveglianza

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%