Bollettino Coronavirus 27 aprile: i dati delle guarigioni

bollettino_coronavirus_27_aprile

Oggi si registra un calo dei ricoveri in terapia intensiva e l’aumento delle guarigioni

La Protezione Civile ha diffuso il bollettino odierno sui casi di decessi, guarigioni e dei contagi da coronavirus in Italia. Il capo del Dipartimento Angelo Borrelli ha comunicato i dati che testimoniano il calo dei ricoveri in terapia intensiva e dei contagi ma anche l’incremento delle guarigioni.

I dati testimoniano un trend che sembra confermare la lenta e graduale regressione della pandemia, sebbene sia ancora alta la preoccupazione. Per questo motivo occorre continua a seguire le norme sul distanziamento sociale, confermato nel Dpcm del 26 aprile, e adottare le opportune precauzioni indossando i dispositivi di protezione individuale.

I dati

Dal bollettino è emerso che:

  • persone attualmente positive: 105.813 (si registra un calo di 290 unità);
  • ricoverati con sintomi: 20.353 (-1019 unità rispetto a ieri);
  • in terapia intensiva: 1.956 (-53 unità rispetto a ieri);
  • in isolamento domiciliare: 83.504 (circa il 79%);
  • guarigioni: 66.624 (+1996 rispetto a ieri);
  • decessi: 26.977 (+339 rispetto a ieri);
  • casi totali: 199.414 (+1739 rispetto a ieri).

Le Regioni

I casi attualmente positivi sono:

  • 35.441 in Lombardia
  • 15.508 in Piemonte
  • 12.225 in Emilia Romagna
  • 8.860 in Veneto
  • 5.983 in Toscana
  • 3.580 in Liguria
  • 4.562 nel Lazio
  • 3.310 nelle Marche
  • 2.877 in Campania
  • 2.912 in Puglia
  • 1.707 nella Provincia autonoma di Trento
  • 2.123 in Sicilia
  • 1.258 in Friuli Venezia Giulia
  • 2.030 in Abruzzo
  • 940 nella Provincia autonoma di Bolzano
  • 287 in Umbria,
  • 776 in Sardegna
  • 235 in Valle d’Aosta
  • 782 in Calabria
  • 217 in Basilicata
  • 200 in Molise

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.