Bufala Whatsapp previsioni terremoto Mugello: il testo del messaggio

terremoto

È stato reso noto che nel pomeriggio è stata diffusa una catena, principalmente su Whatsapp, con registrazioni audio che invitano ad uscire dalle case in quanto sarebbe imminente una nuova scossa di terremoto nel Mugello nelle stesse aree colpite questa mattina.

La Protezione Civile è stata allertata sull’esistenza di questi messaggi ed il comune di Prato in particolare ha invitato a non abboccare a tali bufale, al limite con l’istigazione all’allarmismo. Il comune di Prato ha rilasciato in una nota stampa alcune dichiarazioni che invitano a fidarsi solo delle comunicazioni della Protezione Civile:

Non esiste alcun tipo di previsione sulle scosse di Terremoto e che le comunicazioni ufficiali vengono date solo ed esclusivamente tramite la Protezione civile

Il sindaco del comune si è anche detto pronto a denunciare chi ha iniziato a far circolare tale catena dell’allarmismo:

Da stamani sono girate tramite social e tramite whatsapp dichiarazioni false. Qui si è superato il limite davanti a un evento preoccupante e grave come quello del Terremoto. Procederemo con le denunce per procurato allarme

Come verificare i dettagli di una scossa di terremoto

Fermorestando che non esiste servizio in grado di prevedere i terremoti, è possibile far affidamento anche alla pagina sullo stato dei terremoti costantemente aggiornata da INGV.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Storia presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.