Burt Bacharach Compleanno: oggi compie 89 anni

burt-bacharach

Oggi è un giorno speciale per Burt Bacharach, noto pianista e produttore discografico statunitense, che festeggia il suo ottantanovesimo compleanno. Nel corso della sua longeva attività di compositore, ha realizzato numerosi successi discografici per diversi artisti, tra cui Dionne Warwick, piazzando oltre settanta suoi pezzi in classifica.

BURT BACHARACH: LA BIOGRAFIA

Nato il 12 maggio del 1928 a Kansas City, nello stato del Missouri, Burt Bacharach si appassiona all’arte sin da giovanissimo, studiando musica alla prestigiosa McGill University. La sua prima canzone scritta risale al ’58, portata al successo da Perry Como ed intitolata “Magic moments”. Insieme al paroliere Hal David inizia un fortunato sodalizio artistico, componendo “Walk on by”, “Do you know the way to San Josè”, “A look of love”, “Anyone who had a heart” e “I say a little prayer”. Tra gli artisti che hanno impreziosito le sue musiche, figurano: Aretha Franklin, i Beatles, B.J. Tomas, Tom Jones, Herb Alpert e Dusty Springfield.

BURT BACHARACH: I SUCCESSI DISCOGRAFICI

Tra le numerose canzoni composte nell’arco della sua longeva carriera, ricordiamo: “Arthur’s theme (Best that you can do)” per Christopher Cross, “Heartlight” per Neil Diamond, “Making love” per Roberta Flack, “On my own” per Michael McDonald e Patti LaBelle, “Painted from memory” per Elvis Costello, “Trouble” per Chiara Civello, “Come in ogni ora” per Karima, “Something that was beautiful” per Mario Biondi e la celebre “That’s what friends are for” eseguita in coppia con Dionne Warwick.

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.