Bus turistico bloccato dalla neve sul Vesuvio: intervento della Protezione Civile

Il mezzo viaggiava senza catene e i turisti sono rimasti bloccati a oltre mille metri di altitudine. Sono subito partiti i soccorsi della Protezione Civile e delle Forze dell’Ordine.

vesuvio

Non è stato un buon San Valentino per i trenta turisti che sono rimasti bloccati a bordo di un bus dell’Eav (Ente Autonomo Volturno), a causa della neve.

 

IL BUS NON AVEVA LE CATENE

E’ successo proprio oggi nel comune di Ercolano in provincia di Napoli che un bus è rimasto bloccato sul Vesuvio a quota mille metri. Pare che il mezzo non avesse montate le catene.

Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato, Protezione Civile e Polizia Municipale che hanno provveduto a mettere in salvo i turisti presso il bar della zona.

IL SINDACO E’ INTERVENUTO TEMPESTIVAMENTE

Il Vesuvio è tutt’ora ricoperto da un fitto strato di neve; Ciro Buonajuto, il sindaco di Ercolano, sta seguendo le operazioni accanto alle forze dell’ordine al fine di liberare le strade e riportare i turisti a valle.

Macchina Tremori Parkinson

Macchina per eliminare i tremori del Parkinson: inaugurata a Verona la MRgFUS

david donatello 2018

David di Donatello 2018: le nomination