Camion di rifiuti cade in una voragine a Casoria (FOTO)

L’autista del camion è attualmente in ospedale per accertamenti ma non sarebbe in pericolo di vita

casoria_voragine
Foto Ansa

Un camion compattatore di rifiuti è caduto in una voragine apertasi nel centro storico di Casoria, nel Napoletano, nella zona antistante la Basilica di San Mauro in largo San Mauro. L’autista del mezzo pesante è stato recuperato dai vigili del fuoco all’interno della voragine, larga circa 8 metri e profonda 12. L’uomo è attualmente in ospedale per accertamenti ma non sarebbe in gravi condizioni.

Giunti sul posto all’alba di oggi, lunedì 1 luglio, i vigili del fuoco hanno individuato la rottura di una tubazione del gas e stanno lavorando per chiudere la fuoriuscita di metano ancora in atto e che potrebbe essere rischiosa. Tuttora è da stabilire se sia stata la voragine a determinare la rottura della tubazione o se sia stata la fuoriuscita del gas a determinare la voragine.

Intanto 15 persone sono state evacuate precauzionalmente dalle abitazioni in zona, ed è stata inoltre interrotta la fornitura di acqua ed energia elettrica. La strada è stata chiusa al traffico e transennata.

Il sindaco di Casoria Raffaele Bene ha commentato su Facebook quanto accaduto:

Stamattina purtroppo un grave incidente nel centro storico ha coinvolto un auto compattatore di Casoriambiente, sono sul luogo e fortunatamente nessuna conseguenza grave per i dipendenti. Adesso con l’ufficio tecnico, i vigili del fuoco ed i vigili urbani, stiamo valutando il da farsi, nelle prossime ore vi aggiornerò sui provvedimenti adottati”.

La ditta Casoria Ambiente ha affermato in proposito: “Questa mattina all’alba si è aperta una grossa voragine in Largo San Mauro che ha travolto un automezzo di Casoria Ambiente nel pieno svolgimento delle sue attività. Grazie allìintervento dei Vigili del fuoco e delle forze dell’ordine l’ autista è stato subito portato in salvo e sta bene, ma è sotto shock per lo spavento. La società esprime solidarietà al lavoratore coinvolto ed è in costante contatto con l’amministrazione comunale per garantire che la situazione venga riportata al più presto alla normalità”.

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

caccia balene giappone

Caccia alle balene legale in Giappone: ecco perchè

procedura_inflazione_italia

Cos’è procedura d’infrazione Italia: sanzioni e possibili rischi