Capodanno 2017, Torino Misure Antiterrorismo in piazza San Carlo

antiterrorismo-pattuglie-torino

Per la serata in piazza San Carlo a Torino del Capodanno 2017, sono state previste misure antiterrorismo per la sicurezza di quanti assisteranno al concerto.

Dopo gli ultimi attentati a Berlino, vengono intensificati i controlli per la sicurezza in posti dove si raccolgono un grande numero di persone, così come i concerti in piazza per il Capodanno 2017. Numerose le città messe in sicurezza, e tra queste non è da meno la città di Torino, che per la sera di fine anno ha in programma un grande concerto in Pazza San Carlo.

Tutte le persone che assisteranno al concerto, saranno sottoposte a rigidi controlli ai cinque varchi d’ingresso: via Giolitti e via Alfieri, dalla parte di piazza Cln, via Roma, via Santa Teresa e via Maria Vittoria dall’altra parte, mentre il varco tra le due chiese sarà bloccato dal grande palcoscenico. Tutta l’area sarà protetta da barriere antisfondamento e saranno presenti, oltre alle nuove Unità Operative con funzioni di antiterrorismo, anche diversi agenti in borghese che vigileranno sui controlli.

Terrorismo: è italiana unica donna nucleo speciale A.P.I.

Inoltre è stata prevista anche la bonifica del parcheggio sotterraneo con pattugliamenti e controlli che dureranno tutta la notte. Saranno intensificati anche i controlli alle Stazioni ferroviarie e alle Aeroporto di Caselle e tutti gli obiettivi sensibili, come chiese, banche, consolati e uffici pubblici.

sismografo-terremoto

Terremoti INGV Lista in Tempo Reale, scosse di oggi (31 dicembre 2016)

usa-incidente-aereo

Usa, Incidente Aereo: 10 Morti in due schianti tra Cleveland e Seattle