Caratteristiche dei siti di e-commerce e vantaggi per venditori e clienti

235iphone-commerce

L’e-commerce è l’insieme di attività di compravendita che vengono effettuate online.

Visto che offre un modo di acquistare che dona molti vantaggi, non è difficile comprendere come mai un sempre più crescente numero di utenti faccia le proprie compere attraverso un computer, uno smartphone o un altro device connesso a internet.

Proprio perché gli acquirenti aumentano in continuazione da ormai diversi anni, è anche il numero dei venditori in rete a crescere sempre più. E anche coloro che già dispongono di un negozio fisico, spesso scelgono di avviare anche un’attività online, in modo da incrementare i propri guadagni.

Del resto, i vantaggi dell’e-commerce non riguardano soltanto i clienti, dato che anche il fatto di vendere online offre dei benefici importanti.

Inoltre, avviare una propria attività di vendita sul web può essere anche molto semplice e conveniente: per saperne di più.

Principali caratteristiche e vantaggi di un negozio di e-commerce

Un sito di e-commerce è una piattaforma di compravendita online, raggiungibile dagli utenti collegandosi ad uno specifico indirizzo internet, oppure facendo una ricerca sui motori di ricerca come Google, Bing, Yahoo, ecc.

Ciascuno di questi siti mette in vendita determinati prodotti, da spedire nel luogo indicato dall’acquirente al momento dell’acquisto (ad esempio, il proprio luogo di domicilio).

Può trattarsi di un negozio online specializzato in una determinata categoria di articoli, oppure un negozio in rete che dispone di oggetti di più tipologie.

In ogni caso, ciascuno shop virtuale offre, tra le altre cose, i seguenti benefici:

  • La possibilità di acquistare a tutte le ore del giorno e della notte, indipendentemente dal fatto che si tratti di giorni feriali o festivi.
  • L’opportunità di comprare senza muoversi da casa, oppure da ovunque ci si trovi, senza doversi recare fisicamente ad un negozio.
  • Meno spese da parte del venditore: non deve acquistare o affittare un locale, pagare le relative utenze, la manutenzione, l’allestimento, ecc. E non ha neppure bisogno di commessi e altro personale da stipendiare.
  • La possibilità, per il venditore, di avere clienti anche molto distanti fisicamente rispetto al luogo in cui si trova la merce da vendere.

Degno di nota, è anche il fatto che esistono alcuni negozi online che vendono anche prodotti spesso introvabili nei negozi fisici che si trovano vicino casa o a breve distanza.

Ma quali sono le caratteristiche che deve avere un sito di e-commerce di qualità? Per maggiori informazioni su questo argomento, invitiamo a leggere il prossimo paragrafo.

Le caratteristiche di un buon negozio online

Un buon sito di e-commerce deve:

  • Essere ottimizzato per una buona consultazione, sia da computer che dai dispositivi mobili.
  • Offrire una piacevole esperienza di navigazione e di acquisto al visitatore.
  • Fornire informazioni sulla propria attività di vendita, per infondere fiducia a chi consulta il sito.
  • Avere sistemi di pagamento sicuri, veloci e affidabili.
  • Essere dotato di un’interfaccia intuitiva, di facile utilizzo per tutti.
  • Disporre di pagine ottimizzate per la ricerca, ovvero con una buona SEO, in modo da ricevere maggiore visibilità sui motori di ricerca come Google e simili.
  • Presentare foto e descrizioni accurate dei vari articoli messi in vendita. A volte, un acquisto non viene portato a termine proprio a causa di una carenza di informazioni sui prodotti che un sito mette a disposizione.
  • Offrire spedizioni veloci e tracciabili.