Castellammare di Stabia, 3 Arresti per Droga

droga-trasportata-in-barca-a-vela-arresti-a-castellammare-di-stabia

Tre ordinanze di custodia cautelare stanno avendo luogo questa mattina a Castellammare di Stabia, tre arresti che vedono come accusa il trasporto internazionale di droga, dalla Spagna a Napoli, per mezzo di imbarcazioni munite di doppiofondo. Nelle imbarcazioni venivano stipate ingenti quantità di droga, che passavano tranqullamente confini e controlli. Tre stabiesi insospettabili sono finiti dunque in manette.

DROGA IMPORTATA DALLA SPAGNA CON LE BARCHE A VELA

Sono tre i trafficanti arrestati stamattina, con un’operazione congiunta della Polizia di Stato di Napoli supportata dalla Direzione Centrale per i Servizi Antidroga e con la collaborazione dell’Unidad de Drogas Y Crimen Organizado di Madrid, la polizia spagnola. La droga trasportata dai tre uomini, veniva presa in Spagna e portata in Italia per mezzo di barche a vela. Queste ultime erano state adattate alla perfezione per il compito dei corrieri, e munite quindi di un doppiofondo che veniva interamente stipato di droga.

polizia-arresto

TRASPORTO DI COCAINA CON BARCHE A VELA: LE PRIME AVVISAGLIE NEL 2014

Allo stesso gruppo di persone arrestate oggi, può essere riferibile il sequestro di 680 chilogrammi di cocaina trovata a bordo della barca “Scugnizza” intercettata dalla Polizia di Napoli e da quella spagnola il 24 luglio 2014. All’epoca fu arrestato l’inensurato Bartolo di Massa, uomo di 46 anni di Castellammare di Stabia, e due spagnoli.

arresto-carabinieri

Camorra e Appalti, 5 Arresti per lavori sulla Tangenziale di Napoli

claudio-cecchetto

Claudio Cecchetto Compleanno: oggi compie 65 anni