C’era una volta a Hollywood: ultime anticipazioni dal film

Si avvicina la release di C’era una volta a Hollywood e arrivano nuove anticipazioni da parte dei produttori del film.

c'era una volta a hollywood anticipazioni

C’è molta attesa per il nuovo film di Quentin Tarantino, C’era una volta a Hollywood (Once Upon a Time in Hollywood) dovrebbe narrare la storia del controverso omicidio di Sharon Tate e dei suoi amici nella villa di Cielo Drive da parte della “Famiglia” di Charles Manson.

Tuttavia, viste le grandi attese intorno al film e il sorgere delle prime polemiche, i produttori hanno specificato che Quentin Tarantino non si focalizzerà sui fatti di cronaca ma sarà interessato a narrarne il contesto e la cornice in cui si sono svolti questi orribili fatti di cronaca che scossero il mondo dello star system hollywoodiano.

Il produttore David Heyman ha detto al giornale Entertainment Weekly:

E’ un grosso fraintendimento da chiarire: questo è un film sulla perdita dell’innocenza ambientata nel 1969 e con la famiglia Manson. Vedremo tre classi sociali differenti ad Hollywood: quella alta di Sharon, la star in declino Rick e poi c’è Cliff”

C’era una volta a Hollywood: i ruoli di Leonardo DiCaprio e Brad Pitt

Rick e Cliff saranno interpretati rispettivamente da Leonardo DiCaprio e Brad Pitt. Il primo interpreterà un attore che non è a suo agio con il suo lavoro, mentre il secondo uno stuntman perfettamente integrato nel mondo di Hollywood. A quanto pare, quindi, Tarantino non racconterà ciò che successe nella residenza dei Polanski, ma omaggerà con un film personale i suoi ricordi hollywoodiani.

Ha raccontato Debra Tate, sorella della vittima:

“Quentin ci ha parlato costantemente e voleva che fosse a suo agio con ciò che stavamo facendo. Ovviamente tutti pensano che stiamo facendo un film sulla famiglia Manson, ma non è cosi”

Alle spalle del film c’è quindi anche ampia condivisione e supporto da parte della famiglia Tate e la scelta dell’attrice australiana Margot Robbie sembra essere molto condivisa. Non resta quindi che aspettare l’uscita del nuovo film di Tarantino, programmata per Luglio negli USA e a Settembre in Italia.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

maratona trieste razzismo

Maratona di Trieste vietata agli africani: è razzismo?

Pedone codice strada

Leggi sui Pedoni nel Codice della Strada: attenzione agli smartphone