Cesare Cremonini Compleanno: Oggi 37 anni

Cesare-Cremonini

Ricorrenza speciale per Cesare Cremonini, cantante bolognese ex leader dei Lùnapop, che oggi festeggia il suo trentasettesimo compleanno. Una vita spesa a comporre musica, diventando uno degli artisti di spicco dell’intero panorama discografico italiano.

CESARE CREMONINI: LA BIOGRAFIA

Nato a Bologna il 27 marzo del 1980, Cesare Cremonini si appassiona all’arte sin da giovanissimo, studiando pianoforte dall’età di sei anni. Da adolescente comincia a nutrire la passione per la scrittura, annotando poesie e canzoni sul suo diario. Nella seconda metà degli 90′, con alcuni compagni di classe forma il gruppo dei Senza Filtro, che diventeranno poi i Lùnapop. Il loro primo singolo “50 special”, rimane primo in classifica per ben cinque settimane, seguito dagli ulteriori successi di “Un giorno migliore”, “Qualcosa di grande”, “Resta con me” e “Vorrei”, tutti estratti dall’album “…Squèrez?”.

CESARE CREMONINI: I SUOI SUCCESSI

La band si scioglie dopo due anni, spalancando le porte alla splendida carriera da solista di Cesare Cremonini. Tra i singoli di successo lanciati nel corso dei suoi ultimi quindici anni di attività, ricordiamo: “Gli uomini e le donne sono uguali”, “Vieni a vedere perchè”, “PadreMadre”, “Latin lover”, “Gongi-Boy”, “Marmellata #25”, “Maggese”, “Le tue parole fanno male”, “Ancora un po”, “Dev’essere così”, “Dicono di me”, “Le sei e ventisei”, “Figlio di un re”, “Il pagliaccio”, “L’altra metà”, “Mondo” con Jovanotti, “Hello” con Malika Ayane, “Il comico (sai che risate)”, “Una come te”, “La nuova stella di Broadway”, “I love you”, “Logico”, “GreyGoose”, “Io e Anna”, “Buon viaggio (Share the love)” e “Lost in weekend”.

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.