Chi è Daisy Osakue? L’atleta di colore aggredita a Moncalieri

Scopriamo qualcosa in più su Daisy Osaku, l’atleta italiana aggredita in provincia di Torino.

Daisy Osakue

Questa notte intorno all’1:30 Daisy Osakue, atleta della nazionale italiana nella disciplina del lancio del disco, è stata vittima di una vile aggressione a Moncalieri in provincia di Torino. Stava rientrando a casa in compagnia di alcune amiche quando è stata raggiunta da delle uova lanciate da una macchina in corsa. Un pezzo del guscio di quell’uovo ha lesionato la cornea dell’atleta  che è stata subito trasportata in ospedale e adesso è in attesa di essere sottoposta a un intervento chirurgico che potrebbe compromettere la sua partecipazione ai prossimi campionati europei di Berlino.

Chi è Daisy Osakue?

Daisy Osakue, come detto è un’atleta agonistica specializzata nel lancio del disco, campionessa italiana under 23 di questa disciplina non sempre apprezzata come dovrebbe dal pubblico italiano. Daisy è di origine africana ma ha acquisito la cittadinanza italiana e difende i nostri colori in ambito internazionale, cosa che speriamo possa fare anche a Berlino quando inizieranno i campionati europei di atletica. La ragazza era iscritta ai Giovani Democratici di Moncalieri.

Movente razziale?

Gli inquirenti al momento tenderebbero ad escludere il movente dell’odio razziale sostanzialmente per due ragioni: sono state colpite dalle uova anche le amiche della ragazza che non sono di colore e, inoltre, un simile episodio si sarebbe verificato anche a Genova la settimana scorsa, cosa che farebbe pensare a una sorta di nuova stupida moda giovanile piuttosto che ad azioni mirate a colpire persone di colore. Non è il primo episodio di aggressione nei confronti di persone di colore di questi ultimi giorni ed è ovvio che la questione, a prescindere dall’esito delle indagini per questo specifico caso, sia all’attenzione dell’opinione pubblica che non può non prendere sul serio il clima sociale davvero pessimo che si sta venendo a creare. Come spesso capita, dalla pagina Facebook di Enrico Mentana arriva una lucida e per nulla faziosa analisi della situazione che vi proponiamo sopra.

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista, collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

jorit_rilasciato

Jorit Rilasciato: aveva dipinto il murales di Ahed Tamimi

Alessandro Sacchi

Alessandro Sacchi, presidente dell’UMI: Intervista