Chiuso Aeroporto di Roma Ciampino: ritrovate bombe della Guerra Mondiale

Come arrivare Ciampino Mezzi

Singolare pomeriggio per i molti passeggeri (circa 750) che affollavano l’aeroporto di Roma Ciampino nel pomeriggio. Il secondo aeroporto della Capitale è stato chiuso ed evacuato per il ritrovamento di tre bombe della Seconda Guerra Mondiale in una zona immediatamente adiacente allo scalo. La bomba è stata ritrovata durante dei lavori di manutenzione.

L’aeroporto rimarrà chiuso fino alle 18, fanno sapere dal Ministero della Difesa. Nel frattempo i passeggeri sono stati indirizzati verso l’aeroporto di Fiumicino e gli sono stati forniti beni di conforto. Negli ordigni sono stati trovati ben 75kg di esplosivo ancora inesploso. Nonostante molti voli siano stati dirottati al vicino aeroporto Leonardo da Vinci, la direzione dell’aeroporto consiglia di contattare la propria compagnia aerea per avere ulteriori informazioni.

 

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

chi è blanka nagy orban

Chi è Bianka Nagy: giovane oppositrice di Viktor Orban in Ungheria

morto_emiliano_sala

Morto Emiliano Sala: il calciatore disperso in incidente aereo