Come guadagnare con un blog

guadagnare-blog

Bella domanda. Come guadagnare soldi con un blog? Di guide, online, ce ne sono tantissime. Molte raccontano di guadagni da capogiro in poche mosse; altre spiegano che guadagnare con un blog sarebbe in teoria facilissimo ma … nell’epoca delle fake news e delle bufale online che si rincorrono, ora dopo ora, guadagnare con un blog non è così semplice. Le ragioni sono essenzialmente due.

Guadagnare con un blog è diventato sempre più difficile: trovare argomenti con livelli di competizione bassi (o almeno tali da renderci competitivi) è diventato sempre più difficile. Del resto è un cane che si morde la coda: più passa l’idea che guadagnare con un blog è semplice, maggiore sarà il numero di competitors. Maggiore sarà il numero di competitors, minori saranno le probabilità di raggiungere le prime posizioni nelle SERP.

[toc]

Creare un blog e, soprattutto, creare contenuti di qualità non è certo alla portata di tutti. Autori specializzati sui vari argomenti riempiono le SERP con contenuti di alta qualità: contenuti davvero utili per gli utenti, ottimizzati dal punto di vista SEO e scritti su blog ottimizzati sia in termini di velocità che in termini visual.

La premessa era d’obbligo e la conclusione ovvia: guadagnare con un blog non è assolutamente semplice, anzi …

Guadagnare con un blog non è semplice come sembra

Ripartiamo dal primo punto: guadagnare con un blog non è semplice. Chiunque millanti la possibilità di diventare ricchi semplicemente scrivendo per il web (magari senza specializzazione e senza saper creare contenuti di qualità) sta artatamente dicendo il falso. Guadagnare online semplicemente scrivendo contenuti per il web non è semplice, merita dedizione, studio e abnegazione.

Non vorremmo farla più complicata di quello che è. Lanciarsi in questo tipo di attività potrà risultare davvero difficile. Non è alla portata di tutti e non tutti possono permettersi di investire il meglio della propria esistenza sulla produzione di contenuti online. Il web è stracolmo di storie di autori (freelance o, semplicemente, dipendenti di società specializzate) che sono costretti ad abbandonare per sbarcare il lunario.

La prima, necessaria, valutazione è legata agli argomenti. Che nessuno immagini di poter creare un blog e iniziare a guadagnare, fin dall’inizio, puntando su keyword altamente competitive (magari legate al mondo del calcio e della finanza). Nessuno pensi di poter saldare le rate del mutuo senza un piano, senza studio e senza la consapevolezza di dover affrontare un percorso lungo e tortuoso.

guadagnare-online

Vuoi guadagnare con un blog? Valuta i tuoi utenti prima di iniziare

Se hai deciso di iniziare la tua attività di blogger e puntare, fin da subito, a keyword ad alta difficoltà magari su SERP altamente competitive, cambia strada. Uno degli aspetti fondamentali che non potrai mai ignorare è senza dubbio l’autorevolezza. Puoi provare ad aggredire qualsiasi argomento, anche quello più complicato, a patto che tu sia il meglio che gli utenti del web (e di Google) possano mai aspettarsi.

La strada per arrivare, dopo qualche anno di sacrifici, a creare un blog di successo è lunghissima. Studia, impara e ottimizza … studia, impara e ottimizza. Solo così potrai davvero guadagnare con un blog.

Come guadagnare con un blog

A patto che tu abbia superato già lo step legato alla creazione di un blog, devi iniziare ad immaginare a come guadagnare con il tuo sito web e con i tuoi contenuti. Avrai senza dubbio bisogno di Adsense e dei banner pubblicitari. Non puoi farne a meno; non puoi rinunciare alle entrate da revenue. Le alternative non mancano ma le soluzioni vanno integrate, non si autoescludono.

Oltre ai banner pubblicitari (tanto criticati negli ultimi tempi), potrai ricorrere alle affiliazioni o alla vendita di post. Perché questo sia possibile e perché tu possa immaginare di guadagnare con un blog, il presupposto è sempre lo stesso: scrivere contenuti di qualità con estrema autorevolezza.

Formati, studia e impara. Scegli accuratamente l’argomento del tuo blog, specializzati e studia. Fai in modo che gli utenti possano nel tempo riconoscerti come la principale e più autorevole fonte per gli argomenti che hai scelto. Questa è la strada giusta per guadagnare, davvero, con un blog.

Vuoi davvero guadagnare con un blog? Non iniziare per guadagnare con un blog

L’unico modo di guadagnare con un blog è non pensare di poter guadagnare con un blog. Se stai iniziando a scrivere solo per guadagnare con un sito web, puoi cambiare tranquillamente strada. Non è questa la migliore soluzione della tua vita: cerca altre alternative, cerca un altro lavoro, magari all’aria aperta.

Per poter guadagnare online, la condizione essenziale è quella di approcciarsi al blog per scrivere, semplicemente per la passione di farlo. Ti piace scrivere? Fallo ma non pensare mai di scrivere solo per guadagnare: quello sarà il momento in cui capirai, senza dubbio alcuno, che non riuscirai mai a guadagnare con un blog.

Guadagnare soldi con internet non è impossibile: è solo difficile

Guadagnare soldi con internet, che sia con un blog, che sia con YouTube o con qualsiasi altro contenuto multimediale, non è certo impossibile. È solo molto complicato. Lo abbiamo ampiamente dettagliato nei paragrafi precedenti: a prescindere dalla tipologia del contenuto, l’importante è sempre la qualità. Di video virali, per intenderci, non se ne producono ogni giorno e per raggiungere un numero critico di visualizzazioni in grado di produrre guadagni economici adeguati servono davvero contenuti multimediali unici ed originali.

Lo stesso vale per i contenuti di un blog: impossibile pensare che si possa guadagnare tanto da vivere, pagare le rate del mutuo o chissà cos’altro, scrivendo qualche contenuto scopiazzato online. Per guadagnare con un blog serve una strategia, servono contenuti di qualità, l’analisi del mercato e delle SERP, contenuti multimediali di alto livello e una strategia visual degna di questo nome.

Insomma … se stai pensando di essere già pronto per questo mondo, pensaci bene e se credi essere già una fashion blogger affermato o uno youtuber di successo, sappi che la strada per guadagnare online è ancora in salita.

italias-got-talent-programma

Italia’s Got Talent 2017, Prima Puntata: Anticipazioni

vigili multe

Rottamazione Multe Stradali Equitalia: condono sulle cartelle