Come superare un insuccesso sul lavoro

Molestie posto lavoro

Il lavoro occupa la maggior parte del nostro tempo, specialmente con l’avvento di Internet e delle comunicazioni in tempo reale, lavoriamo anche fuori dal nostro ufficio. Per questo motivo lavorare è diventato un impegno sempre più pressante che a molti potrebbe causare ansia o paure.

Le cattive sensazioni si manifestano soprattutto dopo un insuccesso lavorativo, oppure dopo aver incassato le critiche da parte dei nostri colleghi o, ancora peggio, da parte del nostro capo.

Come superare un insuccesso sul lavoro

Per molte persone, i piccoli fallimenti possono ingigantirsi a dismisura portando a tendenze di perenne disfattismo e alla perdita di entusiasmo verso la propria professione e verso le relazioni interpersonali strette sul posto di lavoro. Devi sapere che esiste un metodo per ovviare a tutto questo: Dario Silvestri ce ne parla nel suo libro Il Potere del Cambiamento – Prepara la Tua Mente per il Successo.

Grazie alla sua tecnica, Dario riesce a far emergere il meglio dalle persone e aiutarle ad essere sempre al top. Il libro è una semplice guida, adatta e consigliata a tutti, per aiutare i lettori a superare momenti negativi della propria vita tra cui anche un insuccesso lavorativo, con semplici dritte da seguire per superare il senso di sconforto, riprendere in mano la propria situazione e continuare a mostrare il meglio ad amici e colleghi ed ottenere finalmente il successo meritato.

Decifrare i segnali della vita per sconfiggere la paura

Riparare a ogni danno è possibile, basta volerlo. Per questo motivo non devono preoccuparci tanto gli insuccessi lavorativi, che possono capitare, ma la tendenza a non volersi migliorare e non voler accogliere il cambiamento. Se riuscirai a leggere e decifrare i segnali che la vita ci offre giorno dopo giorno, non avrai problemi a volare oltre i fatti passati e continuare a metterti in mostra continuamente. Il segreto, come potrai ben intuire, Ë essere sempre propositivo, imparare dai propri errori e volare oltre il senso di vergogna che questi possono dare.

Anche i grandi sbagliano, la differenza è che loro sanno come affrontare le sconfitte e non hanno paura di ripartire da zero perchè credono nelle loro persone e credono nelle loro capacità. Quando anche tu inizierai un percorso propositivo che ti spinga fuori dalle tue paure, ti accorgerai che ciò che temevi prima non era così insormontabile.

Una delle frasi del libro è: Ognuno di noi ha compiuto molte scelte nella vita, si è trovato a prendere molte decisioni, di ogni tipo di importanza, dalle più semplici e banali alle più complesse, in più momenti della propria vita, sempre spinti dalla forza del cambiamento. Il cambiamento è un motore che ci spinge a dare del nostro meglio e a non nasconderci dietro vuota retorica. Il vero cambiamento spazza via la paura e le insicurezze.

controconcertone roma

Controconcertone Roma 2019: Cos’è, Scaletta, Cantanti

tarantino rapina villa

Festival di Cannes 2019: in gara il film di Tarantino