Compleanno Bob Dylan, compie 76 anni

BobDylan

E’ un giorno speciale per Bob Dylan, tra i cantautori statunitensi più conosciuti a livello internazionale, che oggi festeggia il suo settantaseiesimo compleanno. Lungo la sua longeva e fortunata carriera ha pubblicato oltre sessanta album, vendendo più di cento milioni di dischi in cinquantotto anni di attività.

BOB DYLAN: LA BIOGRAFIA

Nato il 24 maggio del 1941 a Duluth, nello Stato del Minnesota, Robert Allen Zimmerman è figlio di emigrati ucraini negli Stati Uniti. Sin da giovanissimo si avvicina al rock and roll, passione che alterna alla musica folk. Il suo debutto discografico avviene nel ’62, con il suo primo omonimo lavoro, pubblicato all’età di soli vent’anni. Tra gli artisti con il quale ha collaborato negli anni, ricordiamo: Bruce Springsteen, i Rolling Stones, George Harrison, Eric Clapton, gli U2, Patty Smith, Neil Young, Paul Simon, Van Morrison, Mark Knopfler, Stevie Ray e Carlos Santana.

BOB DYLAN: I SUCCESSI DISCOGRAFICI

Tra le canzoni che arricchiscono il suo vasto repertorio, ricordiamo: “Blowin in the wind”, “Knockin’ on haven’s door”, “Mixed-up confusione”, “The times they are a-changin”, “Blonde on blonde”, “I want you”, “Just like a woman”, “Lay lady lay”, “Self portrait”, “On a night like this”, “Before the flood”, “Hurricane”, “Desire”, “Gotta serve somebody”, “Saved”, “Shot of love”, “Infidels”, “Jokerman”, “Empire burlesque”, “Band of the hand”, “Knocked out loaded”, “Down in the groove”, “Oh mercy”, “Under the red sky”, “Not dark yet”, “Time out of mind”, “Wonder boys”, “Modern times” e “Dreamin of you”.

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.