Coronavirus Italia, il bollettino della Protezione Civile 23 marzo

coronavirus_bollettino_23_marzo

La Protezione Civile ha diramato il bollettino in merito all’emergenza Coronavirus COVID-19 in Italia. Il capo del Dipartimento Angelo Borrelli ha comunicato nuovamente i dati relativi alla situazione del nostro Paese.

Intanto la Germania ha deciso di accogliere sei pazienti positivi al virus provenienti dalla Lombardia. Lo conferma il parlamentare della Cdu, Marian Wendt, che negli ultimi giorni si è impegnato affinché la sua regione, la Sassonia, mettesse a disposizione dei posti letto per i pazienti italiani. Nei giorni scorsi Wendt ha permesso lo sblocco in favore dell’Italia la fornitura di oltre 1.500 tute mediche destinate agli ospedali della Lombardia.

I dati del bollettino

Si denota anche oggi un lieve miglioramento in seno all’abbassamento della curva riguardante le nuove positività. Come emerge dall’ultimo bollettino, infatti si registra un aumento di 408 guarigioni nelle ultime 24 ore, per un totale di nelle ultime 24 ore sono guariti 408 pazienti, per un totale di 7.432. Fa da contraltare, però, l’incremento di 601 nuove vittime sempre nelle ultime 24 ore, che porta il totale dei decessi a 6.077.

Invece il numero delle persone attualmente positive sale a 50.418 pazienti, con 3.780 nuovi contagiati. Dall’inizio dell’epidemia sono infettate 63.927 persone. Quanto ai pazienti ricoverati in strutture ospedaliere con sintomi sono 20.692, di cui 3.204 in terapia intensiva. 26.522 sono invece le persone in isolamento domiciliare in tutta Italia.

coronavirus_bollettino_23_marzo

La conferenza stampa

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.