Cosa vedere a Firenze? I luoghi da visitare in città

872ponte-vecchio

Cosa vedere a Firenze? Bella domanda, che non ha quasi risposta, dato che Firenze è bellissima tutta e che per conoscerla davvero bene bisognerebbe fermarsi in città per mesi. In pochi giorni di vacanza non è facile fare una selezione nel panorama di un patrimonio artistico e storico che è diventato simbolo UNESCO. Ma tra le tante scelte di tour che la città propone, alcune stanno avendo più successo di altre e sono infatti le più richieste.

Il passaparola dei turisti è la miglior critica di qualità, quando si tratta di città d’arte, e chi ha provato queste cinque idee di visita guidata a Firenze ne è rimasto piacevolmente colpito. E le consiglia ad altri. Un tour dedicato è un modo facile e intelligente di creare una selezione, per quanto sia possibile farlo, tra mille bellezze che meritano tutte allo stesso modo. In più, oltre ad ammirare i monumenti questi tour regalano storie vere, emozioni e a volte anche … degustazioni.

Ma entriamo nel dettaglio e vediamo cosa visitare a Firenze.

Affabulando… sulle tracce degli animali fiorentini

Questo tour nasce per i ragazzi, bambini e adolescenti. Si tratta di una visita guidata particolare che vuole togliere dalla mente dei giovanissimi l’associazione “monumenti = argomento noioso”. Tutti i tour del genere “Affabulando” mirano a parlare un linguaggio semplice, a volte fiabesco, per attirare l’interesse dei più piccoli verso l’arte e la cultura. Uno dei tour più apprezzati è quello che conduce i ragazzi alla scoperta di grandi personaggi ed eventi fiorentini tramite i simboli di animali che costellano il centro storico. Aquile, leoni, cani raccontano come in una favola il carattere e la grinta di questa città e dei suoi abitanti più illustri.

Cucinare fiorentino come dei veri fiorentini

Pensato per turisti adulti che vogliono vivere pienamente il luogo in cui si trovano in vacanza, il tour Cooking Class&Market Tour a Firenze vi permetterà non solo di cucinare una vera ricetta toscana, o meglio fiorentina, ma di fare la spesa come dei veri fiorentini: al mercato! Il tour inizia infatti dall’incontro con uno chef che vi racconterà le migliori ricette del posto, quindi si andrà a piedi a far la spesa in un vero mercato di Firenze. Infine sarete voi stessi a cucinare quello che avrete scelto e potrete anche degustarlo con il vostro partner o con gli amici, a fine giornata, in una cena davvero speciale.

Viaggio nella Firenze Proibita

Un tour misterioso e affascinante che elettrizza chiunque lo fa. I monumenti più importanti sono garantiti, ma oltre ad ammirarli potrete… ascoltarli! Le guide, infatti, vi racconteranno aneddoti di eventi successi all’ombra di quelle mura o di quei campanili, chiacchiere di corte, pettegolezzi medievali e situazioni misteriose, scabrose, scandalose che hanno segnato un’epoca d’oro ma anche parzialmente oscura. A fine giro, un cocktail per tutti rinfrancherà anche gli animi più sensibili.

Gli Uffizi prendono vita

Il tour Masterpieces of the Uffizi è uno dei più amati dai turisti stranieri. Le guide, infatti, non si limitano soltanto a condurvi dentro il grande museo e a raccontarvi alcune delle opere d’arte più belle che qui sono custodite. Vi faranno letteralmente vivere le emozioni che hanno portato gli artisti a creare quel particolare pezzo, vi riveleranno le storie incredibili che hanno animato un quadro, una statua, una installazione. Nessun’altra visita al museo sarà mai uguale a questa.

Firenze dall’alto del Duomo

Una sensazione magica sarà quella di dominare la città più bella del mondo dall’alto. E questa sensazione potrete viverla con un altro dei tour più amati, Salita alla Cupola e Tour dell’Intero Complesso del Duomo. Partendo dalla piazza e dalle suggestive architetture che la caratterizzano, visiterete l’interno della cattedrale di Santa Maria del Fiore e salirete sulla cupola di Brunelleschi, per poi ammirare la città dall’alto in tutto il suo splendore.

come funziona instagram

Instagram non funziona oggi: cosa è successo e quali sono i problemi

Previsioni Traffico Natale

Previsioni Traffico Capodanno 2019: bollino rosso su autostrade