Cristiano Lucchinelli morto: incidente in moto per il figlio dell’ex pilota

lucchinelli

È morto all’età di 36 anni Cristiano Lucchinelli, figlio dell’ex pilota Marco Lucchinelli campione del mondo classe 500 nel 1981. Il tutto è avvenuto ieri sera intorno alle 20:00 quando Cristiano in sella alla sua moto si è scontrato con una Range Rover a Poggio Piccolo vicino Castel Guelfo vicino Bologna. Inutili sono stati gli immediati soccorsi, il figlio dell’ex pilota non ce l’ha fatta. Adesso l’autista del mezzo che lo ha investito è indagato per omicidio stradale.

L’incidente di Cristiano Lucchinelli

Sembra che il guidatore del Suv, un quarantottenne italiano, avrebbe svoltato a sinistra non dando precedenza alla moto di Lucchinelli che sopraggiungeva dalla direzione opposta. L’impatto ha scagliato il ragazzo contro uno dei muretti ai bordi della strada e sembra che proprio questo scontro sia stato fatale al trentaseienne. L’autista dell’auto è ora indagato per omicidio stradale, ma la dinamica dell’incidente non è ancora chiara e, pertanto, è ancora resto per attribuire specifiche responsabilità.

Cristiano insieme al padre faceva corsi per motociclisti

La passione del padre Marco per le moto si era trasferita al figlio Cristiano: infatti, insieme gestivano la ‘‘Lucchinelli Experience” che organizzava corsi per motociclisti professionisti e amatoriali. Cristiano insegnava ai giovani a guidare correttamente un mezzo pieno di insidie come la motocicletta ed è stato ucciso proprio da quel mezzo che tanto amava.

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista, collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.