Crollo Reggia di Caserta: evacuata sala

Crollo Reggia Caserta
Nella sala delle Dame alla reggia di Caserta c'è stato il crollo di un pezzo di intonaco

Grande spavento oggi intorno alle 13 presso la Reggia di Caserta. Molti pezzi di intonaco sono crollati staccandosi dal soffitto della sala delle Dame.

Pare che al momento del crollo fortunatamente non fossero presenti turisti che come di consueto durante tutto l’anno visitano la Reggia di Caserta.

Nessun ferito nemmeno tra i custodi di turno, che si trovavano vicino alle sale dove è avvenuto il crollo. I tecnici chiamati a verificare il danno, hanno appurato che il distacco dei pezzi di intonaco, contenenti anche parti affrescate è stato casuale, tuttavia è stato già predisposto un controllo più accurato dell’intera sala nei prossimi giorni.

Il direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori, in una nota, ha precisato che il distacco del pezzo di intonaco, riguarda un area ben precisa ed esattamente il soffitto del vano finestra della sala delle dame di compagnia.

L’area interessata dal crollo è stata in via precauzionale chiusa ad eventuali visitatori, da domani si procederà alle analisi più approfondite, grazie all’utilizzo di un software degli aggetti lapidei, capace di rilevare eventuali micro movimenti, per capire se alla base del crollo ci sia stata qualche micro vibrazione, soprattutto dopo le opere di restauro della facciata.

Il Direttore, ha poi aggiunto che purtroppo incidente del genere sono da tenere in conto dal momento che la Reggia di Caserta, in quanto la struttura conta un opera di restauro complessiva nel 1930 dopo un terremoto, ed una serie di iniezioni di cemento in più punti nel 1985 che però in alcuni casi potrebbero essere state inutili in quanto incompatibili con la calce che costituisce la struttura.

Per fortuna questa volta non ci sono stati danni alle persone, desta comunque preoccupazione il fatto che crolli del genere non si possono individuare per tempo, dall’ultimo controllo totale della struttura infatti non era emerso alcun problema nella zona interessata oggi.

 

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%