David Bowie, Francobolli omaggio dalla Posta Britannica

DAVID BOWIE

A poco più di un anno dalla sua scomparsa, David Bowie viene omaggiato dalla posta britannica, che gli rende gli onori pubblicando dei francobolli dedicati al celebre artista morto il 10 gennaio 2016.

La Royal Mail ha precisato che si tratta della prima volta che un francobollo viene consacrato a un unico artista, mentre ne erano già stati dedicati a gruppi rock, segnatamente ai Beatles e ai Pink Floyd. Un omaggio importante per il “Duca Bianco” che ha sicuramente omaggiato la musica britannica con le sue canzoni, dando una svolta al modo di interpretare la musica degli anni 70-80.

I francobolli che la Royal Mail userà per omaggiare Bowie saranno ben 11, tutti che raffigureranno una foto del noto artista scomparso. Verranno messi in vendita a partire dal 14 marzo, a 50 anni dall’uscita del primo disco di Bowie, morto di cancro.

I sei francobolli con le immagini di copertina riprenderanno i seguenti dischi: Hunky Dory, Aladdin Sane, “Heroes” Let’s Dance, Earthling e Blackstar, tutti rappresentativi delle varie fasi della sua carriera camaleontica e ultraquarantennale.

francobolli-david-Bowie

A completare il set, i quattro francobolli che mostrano Bowie suonare dal vivo faranno riferimento ai tour di Ziggy Stardust del 1972, allo Stage Tour del 1978, al Serious Moonlight Tour del 1983 e al Reality Tour del 2004.

I fan possono pre-ordinare i francobolli a partire da oggi sul sito della Royal Mail.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.

papa-francesco-messa-omelia

Papa Francesco, Omelia oggi (27 gennaio 2017): “Pregate insieme”

Elser-13-minuti-che-non-cambiarono-la-storia-film

Elser, 13 minuti che non cambiarono la storia su Rai 2 (27 gennaio 2017)