Dieselgate news, la Germania chiede il ritiro delle Fiat 500X

fiat-500x

Lo scontro Roma-Berlino in merito al Dieselgate continua aspramente. Sono mesi ormai che dalla Germania piovono accuse sulle auto Fiat, con l’associazione ambientalista tedesca Deutsche Umwelthilfe, che in seguito a una serie di prove condotte in collaborazione con l’università di Berna sosteneva di avere riscontrato anomalie sulla Fiat 500X.

Inoltre, dopo l’esito negativo del test delle auto Fca, oggi, il governo tedesco ha chiesto ufficialmente all’UE di ritirare dal commercio internazionale le Fiat 500, Doblò, Jeep Renegade, che non avrebbero superato il test di conformità.

L’Unione Europea ha chiesto spiegazioni all’Italia e delle risposte a breve termine sulla questione, assicurando che qualora da Roma non ci saranno risposte a breve termine, l’UE sarà costretta a intervenire in prima persona. La Commissione europea, nel frattempo, sta cercando di fissare una data per un incontro con le due parti per gli inizi di febbraio, perché è intenzionata a chiudere il dossier entro le prossime settimane.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.