Diritti TV Olimpiadi: esclusiva Tim sul mobile

Promozione-TIM

È di poco fa la notizia rilanciata dall’Ansa secondo la quale il CIO avrebbe dato l’ok per l’accordo di esclusiva sul mobile con Tim per le Olimpiadi invernali del 2018 e per quelle estive del 2020. L’accordo tra Discovery, titolare di tutti i diritti TV dei Giochi, e Tim rappresenta una novità importante per il mercato televisivo italiano che, adesso, prova a scoprire internet.

Esclusiva Tim per le Olimpiadi

Il colpo del colosso della telefonia è davvero grosso: infatti, sia i Giochi invernali dell’anno prossimo che quelli estivi del 2020 saranno, per il mobile, in esclusiva per Tim che già è a lavoro per capire come sfruttare al meglio questi diritti. C’è ancora un anno per provare a lanciare sul mercato questo nuovo modo di fruizione degli eventi sportivi che non passeranno più attraverso parabole e antenne, ma attraverso la rete internet.

Modello riproponibile anche per il calcio?

Mentre il mondo del calcio di Serie A si interroga su come recuperare soldi dalla vendita dei diritti televisivi dopo l’addio di Mediaset Premium, un’ipotesi si fa strada: e se fosse il mobile a salvare il calcio italiano? L’acquisto dei diritti delle Olimpiadi per Tim non sarà certo fine a sé stesso e, pertanto, dietro ci sarà un piano per lanciarsi in questa nuova frontiera di internet, quindi, cosa più del campionato di calcio di Serie A potrebbe avvicinare gli italiani a questo nuovo mercato?

 

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista, collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Domenico diele

Domenico Diele Ultime Notizie, dal Carcere: “Sono eroinomane”

DjJad-Articolo31

Articolo 31 2.0: DJ JAD riparte da “Domani”, l’intervista