E’ un giorno speciale per Edoardo Leo, noto attore e regista italiano, che oggi festeggia il suo quarantacinquesimo compleanno. Nel corso della sua fortunata carriera ha recitato trenta pellicole cinematografiche, fato parte del cast di oltre venti serie televisive e diretto quattro film: “Diciotto anni dopo”, “Buongiorno papà”, “Noi e la Giulia” e “Cosa vuoi che sia”.

EDOARDO LEO: LA BIOGRAFIA

Nato a Roma il 21 aprile del 1972, Edoardo Leo coltiva sin da giovanissimo la passione per la recitazione. Dopo aver conseguito la laurea in Lettere, presso l’Università La Sapienza della sua città, comincia a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo, entrando a far parte di alcune compagnie teatrali e prendendo parte a diversi provini. La popolarità arriva con la fiction “Un medico in famiglia”, nella quale interpreta il ruolo di Marcello. Sul piccolo schermo partecipa a numerose serie di successo, tra cui: “I ragazzi del muretto”, “Il maresciallo Rocca”, “Don Matteo”, “Il bello delle donne”, “Ma il portiere non c’è mai?”, “Lo zio d’America”, “Ho sposato un calciatore”, “Caterina e le sue figlie”, “Romanzo criminale”, “I Cesaroni”, “Dov’è mia figlia?” e “Baciati dall’amore”.

EDOARDO LEO: I SUCCESSI CINEMATOGRAFICI

Tra le pellicole cinematografiche, realizzate nel corso degli anni, ricordiamo: “Tutto in quella notte”, “Gente di Roma”, “Scrivilo sui muri”, “Nessuno mi può giudicare”, “To Rome with love”, “Ci vediamo a casa”, “Viva l’Italia”, “Buongiorno papà”, “La mossa del pinguino”, “Tutta colpa di Freud”, “Smetto quando voglio”, “Ti ricordi di me?”, “Pane e burlesque”, “Noi e la Giulia”, “Loro chi?”, “Perfetti sconosciuti” e “Cosa vuoi che sia”.