Elser, 13 minuti che non cambiarono la storia su Rai 2 (27 gennaio 2017)

Elser-13-minuti-che-non-cambiarono-la-storia-film

In occasione del Giorno della Memoria, Rai 2 decide di mandare in onda un film che racconta un avvenimento storico molto particolare, quello del tentativo di uccidere Hitler prima che compiesse i suoi crimini: “Elser, 13 minuti che non cambiarono la storia”.

È la storia di Georg Elser, un carpentiere che nel novembre 1939, in occasione di un importante discorso che Hitler avrebbe tenuto nella birreria Burgerbraukeller di Monaco, piazzò una carica di dinamite in una colonna. Il suo intento era quello di attentare alla vita del Fhurer, e fermare al suo nascere il Nazismo che avrebbe poi commesso crimini abominevoli contro l’umanità.

Purtroppo l’attentato di Elser fu scoperto, e il piano non andò in porto, permettendo alla Storia di compiersi così come la conosciamo. La storia di un uomo pacifista convinto che nel film si racconterà per mezzo di flashback. Un uomo che voleva soltanto poter continuare a vivere in una nazione libera, lontano dalle ideologie folli che Hitler stava portando avanti.

Nel film, la figura di Elser è silenziosa e si prende la responsabilità di un atto che, oggi, agli occhi di chi sa come è andata avanti la Storia, apparirebbe come un vero eroe. Il film andrà in onda questa sera alle 21:20 su Rai 2.

ECCO IL TRAILER DEL FILM