Emigratis 2, Anticipazioni Puntata di Stasera (13 Marzo 2017)

emigratis-2-rocco-siffredi

Torna su Italia 1 la coppia più stravagante e seguita del momento, Pio e Amedeo con Emigratis 2. Dopo il grande successo della stagione precedente e la puntata show di ieri sera, il duo comico ha deciso di replicare con la nuova che vedrà ancora tanti vip sotto le grinfie dei due “approfittatori”. Scopriamo le anticipazioni di oggi.

Indimenticabili i momenti che hanno caratterizzato la passata stagione, con Pirlo raggiunto in Spagna, il collega Ogbonna a Londra nel Regno Unito e il Re dei social Gianluca Vacchi che li ha ospitati in terra americana. Insomma, chi conosce il duo pugliese, non vedeva l’ora che Emigratis 2 avesse inizio. Ieri sera dopo la mezzanotte è andata in onda la prima puntata, in replica questa sera alle 23.30 sullo stesso canale Mediaset Italia 1. Scopriamo insieme dove andranno a “scroccare”, per dirla alla Pannofino (storica voce fuori campo del programma), e chi incontreranno Pio e Amedeo.

ANTICIPAZIONI EMIGRATIS 2

Dopo aver concluso la stagione precedente con la porno attrice Valentina Nappi, dove i due senza peli sulla lingua hanno scavato nell’intimità più profonda del suo lavoro, in questa prima puntata li vedremo atterrare a Budapest. Infatti, la città ungherese (con la bandiera nazionale che viene scambiata subito per quella italiana da Pio) è anche la capitale dei set pornografici, grazie alle leggi molto permissive su questo tema. Primo incontro è Davide Lanzafame, calciatore italiano accusato di calcio scommesse, che dopo una squalifica di più di un anno è tornato a giocare con l’Honvèd, squadra appunto Ungherese.

Emigratis-2-stagione

EMIGRATIS 2: LA FINE DELLA STORIA A BUDAPEST

Dopo aver messo per bene il dito nella piaga dei guai passati dal calciatore, i due trovano finalmente il re del Porno, Rocco Siffredi nella sua accademia del porno, con lui l’attrice pornografica ed ex politica del PD, Filomena Mastromarino, in arte Malena. Con quest’ultima studiano un metodo rapido e divertente per raccimolare denaro, far tornare sui teleschermi Pierino, con una rivisitazione, chiaramente Pornografica. Il povero Alvaro Vitali, accetta l’offerta ed è pronto ad atterrare a Budapest.

Scritto da Davide Musilli

Da sempre legato al giornalismo, coltivo il sogno di farne una professione. Viaggio in direzione ostinata e contraria, e mi riconosco nelle parole di Pasolini: "Sono una persona che preferisce perdere piuttosto che vincere con modi sleali e spietati, grave colpa da parte mia, lo so".