Facebook, la Bbc accusa: “Non fa niente contro la pedopornografia”

facebook-video

La Bbc accusa Facebook di non fare abbastanza contro la pedopornografia. L’emittente britannica ha posto la questione, denunciando inefficienze nei meccanismi di controllo.

Secondo un’inchiesta realizzata, infatti, su 100 contenuti segnalati con immagini di minori in pose sessuali o pagine contenenti scene di un video di un abuso su un minorenne, solo 18 sono stati rimossi dal social network. La questione è addirittura finita in Parlamento. “Trovo quei contenuti inaccettabili”, ha dichiarato il presidente della Commissione parlamentare per i Media, Damian Collins. “Questo fa nascere domande su come gli utenti possano effettivamente porre dubbi a Facebook su ciò che circola sulla piattaforma, su ciò che non dovrebbe esserci e se possano essere sicuri che ci saranno azioni conseguenti”, ha aggiunto Collins.

LA REPLICA DI FACEBOOK ALLE ACCUSE DELLA BBC

Da Facebook è arrivata una pronta replica alle accuse mosse dalla Bbc. “Abbiamo controllato con attenzione i contenuti e abbiamo rimossi tutti i contenuti illegali o contrari ai nostri standard”, ha spiegato il responsabile della policy del social network, Simon Milner. “Questo materiale non è più presente sulla nostra piattaforma. Prendiamo con estrema serietà questo argomento e continuiamo a migliorare il nostro sistema di segnalazione e di rimozione”, ha aggiunto.

Sede Bbc

IL CONTRATTACCO DI FACEBOOK

Facebook ha anche rigirato l’accusa, evidenziando che l’attività informativa della Bbc ha in realtà prodotto la pubblicazione di alcuni screenshot con contenuto pedopornografico. “Quando la Bbc ci ha inviato le immagini abbiamo seguito la nostra procedura aziendale riportando l’accaduto al CEOP (Child Exploitation & Online Protection Centre)”, hanno sottolineato i responsabili de social network fondato da Mark Zuckerberg. “Abbiamo inoltre riportato le immagini ritraenti abusi su minori che sono state condivise sulla nostra piattaforma. La questione è ora nelle mani delle autorità”, ha concluso Facebook.

Masterchef-Logo

MasterChef 6, Anticipazioni Ultima Puntata su Sky Uno (9 marzo 2017)

rita-bernardini

Amnistia e Indulto Ultime Notizie, Rita Bernardini ferma lo Sciopero della Fame