Facile Ristrutturare: i vantaggi della ristrutturazione chiavi in mano

Facile Ristrutturare

La ristrutturazione chiavi in mano è una soluzione innovativa che permette a chi deve fare lavori in una casa o in un locale di affidare l’intero lavoro a un’azienda specifica che si occuperà di tutti i lavori e gli incartamenti, consegnando appunto la casa o l’immobile completamente rinnovato al termine di tutti gli accorgimenti d’apportare.

Questa nuova realtà è stata portata in Italia dalla nuova startup Facile Ristrutturare, la prima a specializzarsi nelle ristrutturazioni chiavi in mano. Questa Start up nasce dalla visione di due giovani imprenditori: Loris Cherubini (classe 1984) e Giovanni Amato (classe 1982).

Loris Cherubini approda in quest’avventura grazie alla sua esperienza come yatch designer e la sua specializzazione nel campo della progettazione d’interni. Mentre, Giovanni d’Amato è direttore generale di una società specializzata nella consulenza d’utility e di vendita. La loro idea con la Startup Facile Ristrutturare è stata quella di creare una realtà imprenditoriale innovativa che possa far ritornare in auge, un settore attualmente in crisi, come quello dell’edilizia. Ma quali sono i vantaggi di una ristrutturazione chiavi in mano?

Ristrutturazioni chiavi in mano: i vantaggi

La ristrutturazione chiavi in mano è una soluzione innovativa che va incontro a tutti coloro che hanno bisogno di restaurare un’immobile ma non hanno il tempo di seguire i lavori e di contattare innumerevoli professionisti per riuscire a gestire ogni problematica o cavillo burocratico necessario mentre si fanno dei lavori di ristrutturazione.

Infatti, la ristrutturazione chiavi in mano permette di dare il compito di tutto il processo di ristrutturazione a un’unica azienda e soprattutto offre la possibilità di interfacciarsi con un unico interlocutore ossia il progettista o l’architetto che prende in mano il progetto. Grazie a questa soluzione il cliente deve rivolgersi ad una sola persona, che diventa il punto di riferimento e che poi sarà materialmente colui che si occuperà di tutte le pratiche amministrative e anche della gestione dei lavori e delle figure coinvolte per la ristrutturazione.

Un altro vantaggio di questa soluzione è dato anche dalla puntualità sulla fine dei lavori. Quando chiami diversi professionisti individuali, questi non lavorano in sincronia, e alla fine si rischia che per colpa di uno o l’altro i lavori si protraggano nel tempo, portandoli a durare sempre più del previsto. Con la soluzione chiavi in mano come quella proposta da Facile Ristrutturare, si crea un programma di lavoro e una squadra coesa di operai che permette di ottenere un progetto nella data preventivata con il cliente al momento della concessione del lavoro.

Richiedere una ristrutturazione chiavi in mano assicura la possibilità di ottenere i risultati sperati. Questo innovativo sistema permette di interfacciarsi innanzi tutto con un’unica figura che segue passo dopo passo il cliente, iniziando dal sopralluogo, sino alla creazione del progetto e la realizzazione dei lavori. Con questo processo chiaro e limpido, cliente e referente riusciranno ad accordarsi sull’effetto da ottenere, in questo modo il richiedente avrà il lavoro che desidera. Grazie alla ristrutturazione chiavi in mano si può ottenere un lavoro ben fatto, in tempi brevi e senza stress.

google-android-apps1-kioC-RSv5OogfFbghoSmCmFYgHbL-590×445@Corriere-Web-Sezioni

Software per spiare i cellulari: come sceglierli e usarli bene

bimba_picchiata_genzano

Condizioni di Salute Bimba picchiata a Genzano: indagato patrigno