Parma, due anziani coniugi morti: a Felegara Omicidio-Suicidio?

felegara-omicidio-suicidio

Giallo nel parmense dove sono stati ritrovati i cadaveri di due coniugi ultra settantenni nella propria abitazione. Il tutto a Felegara, piccolo centro in provincia di Parma. Due coniugi di 75 anni sono stati trovati morti a causa di ferite di arma da taglio nella loro abitazione. A ritrovare i cadaveri della coppia è stata la figlia, che preoccupata nel non sentire loro notizie da ore, entrando in casa ha ritrovato i genitori avvolti in un lago di sangue.

PARMA, CONIUGI MORTI: IL MOVENTE

Sul posto immediato l’arrivo degli inquirenti che hanno indagato sulla vicenda e hanno fatto la prima ipotesi sul delitto: in effetti sembrerebbe un caso di omicidio-suicidio. L’uomo avrebbe ammazzato la moglie a coltellate e poi si sarebbe tolto la vita. Il movente sarebbe legato alle condizioni di salute ormai pessime della donna, malata da tempo e negli ultimi tempi le cose si erano aggravate. L’uomo evidentemente stanco della vita costretta a fare dalla moglie, ha deciso di farla finita, uccidendola e poi togliendosi la vita.

macchina-carabinieri

PARMA CONIUGI MORTI: LE IPOTESI

Non si escludono ovviamente altre ipotesi che sono al vaglio degli inquirenti che continueranno le indagini su questa situazione ma la tesi dell’omicidio-suicidio sembra quella seguita e quella su cui in queste ore si sta concentrando l’attenzione.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.