Festa della Mamma: nelle piazze AIRC e l’azalea della ricerca

Cosa Rappresenta l’Azalea e perchè è considerato il fiore della ricerca

Festa della mamma azalea ricerca

Oggi si festeggia la Festa della Mamma. In oltre 3600 piazze della penisola l’Airc (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) è presente con dei gazebo per raccogliere donazioni per la ricerca sul cancro offrendo in cambio di un libero contributo l’Azalea che è il fiore simbolo della festa della mamma.

Grazie a questo l’Airc nell’ultimo quinquennio ha investito quasi 65 milioni di euro sostenendo 498 progetti di ricerca e 126 borse di studio per ricerche sulla prevenzione, la diagnosi e la cura dei tumori femminili.

L’Azalea è una pianta che va esposta in angoli luminosi, ma non a contatto diretto con i raggi del sole e al riparo dal vento.

AZ

Festa della Mamma 2018: Cosa rappresenta l’azalea?

L’Azalea è il fiore della “temperanza”.

Nel linguaggio dei fiori Azalea significa temperanza e fortuna ed è simbolo della femminilità secondo la tradizione secolare cinese.

Per i giapponesi l’Azalea è il simbolo della primavera ed è utilizzata anche per la creazione di bonsai.

La raccolta di donazioni in cambio di Azalee ebbe inizio nel 1984 da parte dell’Airc ed è di fondamentale per le donne e per i ricercatori impegnati nella ricerca di nuove cure per rendere sempre più curabile il cancro.

 

turista americana

Turista americana strangolata a Bari, indagano i carabinieri

Che significa avvocato del diavolo

Che significa essere Avvocato del Diavolo? Storia del detto in italiano