Feudi di San Gregorio Ristorante a Salerno, Marennà sul Lungomare

salerno-lungomare

Grandi passi in avanti per i Feudi di San Gregorio che hanno deciso di ampliare la loro già straordinaria attività, aprendo un ristorante a Salerno. Il ristorante Marennà, quindi, già fiore all’occhiello della provincia e della regione, nonché guida Michelin dal 2009, aprirà i battenti anche a Salerno, presso l’Embarcadero, storico approdo del Lungomare Trieste che, dopo i lavori di restyling cominciati lo scorso 27 aprile, sarà inaugurato tra fine febbraio e inizio marzo 2017.

La struttura sarà dotata di un’area ristorante che verrà gestita dallo staff dei Feudi di San Gregorio. Un nuovo progetto, quindi, quello che vedrà protagonista il noto brand irpino, già presente all’aeroporto di Napoli Capodichino con due importanti punti di ristoro. Oltre quindi alla straordinaria attività della “cantina enologica“, grande produttrice di vino ed esportatrice di una delle specialità irpine in tutto il mondo, i Feudi di San Gregorio sono pronti a sfondare anche sul campo della ristorazione.

Tradizioni campane che si sommano per regalare agli ospiti i sapori più genuini di una terra che ne ha molti da valorizzare. Un connubio, quello Feudi di San Gregorio e Salerno, che non potrà che portare altro che benefici e riqualificare una parte di Lungomare che aveva bisogno di una ripulita anche dal punto di vista stilistico.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.

papa-francesco

Papa Francesco, oggi Omelia a Santa Marta: “Sacrificio e Martirio”

di-martedi-giovanni-floris-programma-tv

Dimartedì su La 7 Temi della serata (31 gennaio 2017)